Tracker COBAN-GPS103B

Per chi lo ha e per chi lo vorrebbe avere...
Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2961
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da mcr » martedì 19 dicembre 2017, 11:04

Ci sono varie versioni più o meno con funzioni complesse. Si chiamano GPS traker e permettono di tracciare la posizione tramite un ricevitore GPS ed un telefonino cellulare integrato acui devi collegare quindi una SIM
La posizione la tracci andando su dei siti internet gratis o a pagamento. Un po' come fa l'app Glympse per cellulare che io uso ogni tanto.
In più con il telefonino puoi mandare e ricevere informazioni aggiuntive, tipo inviare un messaggio di soccorso, che il veicolo ha superato una certa velocità oppure da un altro telefonino puoi attivare un relè che spegne il motore, e così via.
Ormai nel bene e nel male siamo continuamente monitorati dal Grande Fratello e anche dal Grande cugino...
Ultima modifica di mcr il martedì 19 dicembre 2017, 14:08, modificato 1 volta in totale.
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

Avatar utente
Optimus Prime
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2485
Iscritto il: sabato 26 marzo 2011, 15:23
Moto: Yamaha XTZ 1200 First Edition
Località: Vercelli

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da Optimus Prime » martedì 19 dicembre 2017, 11:27

sto leggendovi e voglio solo dire che al di là di ammirare la vostra conoscenza mi state facendo scoprire una miriade di cose nuove

- spegnimento motore in remoto

- segnalazione superamento limite velocità impostato

- richiesta soccorso

seguo cosi ne imparo parecchie di nuove , sicuramente a fronte di un costo ridicolo sono prodotti veramente validi e con un ampio spettro di funzioni ^_^
"Pravda chto mechti uhodyat yesli kto-to ih ostavil"
"Il Viaggio non solo allarga la mente, le dà forma"

da Tuono 1000 R a CapoNord 1000 Abs a CapoNord Rally Raid poi a Super Tenerè 1200 First Edition

Avatar utente
D@rione
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 16702
Iscritto il: sabato 28 maggio 2005, 20:08
Moto: ETV1000 Caponord
Località: Montespertoli (Fi)
Contatta:

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da D@rione » martedì 19 dicembre 2017, 12:24

mcr ha scritto: Ci sono varie versioni più o meno con funzioni complesse. Si chiamano GPS traker e permettono di tracciare la posizione tramite un ricevitore GPS ed un telefonino cellulare integrato acui devi collegare quindi una SIM
La posizione la tracci andando su dei siti internet gratis o a pagamento. Un po' come fa l'app Glimpse per cellulare che io uso ogni tanto.
In più con il telefonino puoi mandare e ricevere informazioni aggiuntive, tipo inviare un messaggio di soccorso, che il veicolo ha superato una certa velocità oppure da un altro telefonino puoi attivare un relè che spegne il motore, e così via.
Ormai nel bene e nel male siamo continuamente monitorati dal Grande Fratello e anche dal Grande cugino...
Grazie della risposta...
Old chiken makes good "knor"..

"Ei fu nel tempo si ritratto.../che per agir a vendetta/lo scherno mise in atto./Darion della motocicletta/è ora lui a crear lo scatto!"(by Bikelink)

KTM 1290 Super Adventure S - La Diavola: 12.000km
Capo ETV1000 - La Bestiolona: 144.000km
Pegaso Cube: 22.000km

Immagine

Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2961
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da mcr » martedì 19 dicembre 2017, 14:07

Optimus Prime ha scritto: ...
seguo cosi ne imparo parecchie di nuove , sicuramente a fronte di un costo ridicolo sono prodotti veramente validi e con un ampio spettro di funzioni ^_^
con questa frase si apre un mondo di discussioni.
Ricordiamoci che non sempre il prezzo è indice di buona qualità ma che anche la qualità spesso non si ha a basso prezzo.
Questi oggetti li troviamo uguali in un range da 12€ a 120€ a secondo del venditore, della disponibilità e dei tempi di attesa.
In campo automotive vi sono norme da rispettare per garantire l'affidabilità e la Sicurezza in modo che il costruttore garantisca che il prodotto sia fatto secondo la migliore tecnica possibile (allo stato dell'arte si dice).
Noi ormai sulle nostre moto abbiamo messo di tutto e in buona fede pensiamo di migliorarla, però non dobbiamo lasciarci prendere la mano dal riempirla di gadget che potrebbero diventare pericolosi per noi o per gli altri.
Sinceramente, io non sono tranquillo a far dipendere il funzionamento del motore (nel caso del relè di blocco motore) da un oggetto cinese da 15€ costruito con metodi a bassissimo costo e con pochi controlli. Invece sono felice di avere funzioni "non vitali" a basso costo come la segnalazione a distanza, posizione veicolo o comunque funzioni poco invasive e facilemente ripristinabili in caso di guasto.
Quindi io dico: bilanciate sempre la qualità dell'oggetto (anche se solo percepita) con l'importanza della funzione che deve svolgere. :impara:
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3658
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da phoenix78 » martedì 19 dicembre 2017, 14:29

bravo mcr. anche io infatti ho optato per non montare il relè dell'alimentazione ma proprio ora mi è venuta in mente una possibilità che però non rientra nelle mie competenze. il punto è semplice, è possibile bypassare il relè in questione con un interruttore in modo da disattivarlo quando siamo in sella noi e attivarlo quando la molliamo? in questo modo ovvieremmo a tutti i rischi relativi ad un eventuale malfunzionamento e manterremmo i vantaggi dell'intervento da remoto in caso di allarme. si può fare?
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2961
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da mcr » martedì 19 dicembre 2017, 14:53

phoenix78 ha scritto: bravo mcr. anche io infatti ho optato per non montare il relè dell'alimentazione ma proprio ora mi è venuta in mente una possibilità che però non rientra nelle mie competenze. il punto è semplice, è possibile bypassare il relè in questione con un interruttore in modo da disattivarlo quando siamo in sella noi e attivarlo quando la molliamo? in questo modo ovvieremmo a tutti i rischi relativi ad un eventuale malfunzionamento e manterremmo i vantaggi dell'intervento da remoto in caso di allarme. si può fare?
https://www.youtube.com/watch?v=rdkecMOT1ko
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3658
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da phoenix78 » martedì 19 dicembre 2017, 15:52

allora magari a primavera ti chiederò come perchè quella funzione mi piace e in questo modo si potrebbe utilizzare senza rischi. grazie
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
OnlyVu
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4097
Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 23:02
Moto: ETV 1000 Caponord ABS 2004
Località: Albano Laziale (RM)

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da OnlyVu » martedì 19 dicembre 2017, 23:27

phoenix78 ha scritto: ok, per la posizione ma lascia stare l'idea della sim. non costa un cavolo prenderne una nuova e non hanno canone mensile
oltre al fatto che spostare la sim sul mezzo che usi mi pare proprio un non sense in quanto sembrerebbe più logico controllare quello che hai lontano piuttosto che quello che hai sotto il sedere, o sbaglio?
Per come la vedo io, il mezzo da controllare è quello che uso......difficile che mi rubino l'auto in garage, molto più probabile che accada quando ci vado in giro e la parcheggio da qualche parte.
Immagine

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3658
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da phoenix78 » mercoledì 20 dicembre 2017, 0:03

no fabio, non è così
o meglio, non è solo così
da una parte c'è la variabile del lasciarla in un posto sconosciuto, dall'altra la variabile di lasciarla per lungo tempo sola
il fatto che si prediliga l'uno o l'altro è solo una questione di sensibilità ed esperienza personale che se andiamo a considerare il costo dell'apparecchio, compreso di relativa sim, e ci aggiungiamo un po' di umiltà e premura, tutto crolla inevitabilmente. la cosa giusta è comprarne uno per mezzo e mantenerli nel pieno delle funzioni, una sim costa 5euro, la tua modifica o uguale o di più, che senso ha privarsi della possibilità di avere tutti i mezzi sotto controllo sempre dunque se cade anche il beneficio economico? assolutamente nessuno.
il nel mio smartphone ho in rubrica ogni mio mezzo e le fototrappole per i posti a cui tengo di più, in qualsiasi momento, da qualsiasi posto nel mondo faccio una chiamata o invio un sms e so quello che voglio sapere. a meno di 30€ al pezzo direi che è un vantaggio impareggiabile
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
OnlyVu
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4097
Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 23:02
Moto: ETV 1000 Caponord ABS 2004
Località: Albano Laziale (RM)

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da OnlyVu » mercoledì 20 dicembre 2017, 0:08

Beato te che giri il mondo.... :uhahah: .....ormai sono ridotto a restare entro 30 km da casa...neanche avessi il guinzaglio...
Immagine

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3658
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da phoenix78 » mercoledì 20 dicembre 2017, 0:36

per lavoro e non per villaggi turistici
se vuoi fare a cambio io ci sto alla grande ;-)
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
OnlyVu
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4097
Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 23:02
Moto: ETV 1000 Caponord ABS 2004
Località: Albano Laziale (RM)

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da OnlyVu » mercoledì 20 dicembre 2017, 11:55

mcr ha scritto: Spinto dalla curiosità, ho appena ordinato questo https://it.aliexpress.com/item/Guarante ... eLevelAB=5

vediamo tra unpaio di mesi quando arriva, come si comporta. :dubbio:
Si, è compatto ed economico ma.....gli manca il terlecomando....a quel punto bisogna aggiungere anche il modulo del Mito.....ce ne vorrebbe uno che integri solo queste due funzioni ma....mi sa che non esiste.
Ultima modifica di OnlyVu il mercoledì 20 dicembre 2017, 12:24, modificato 2 volte in totale.
Immagine

Avatar utente
Optimus Prime
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2485
Iscritto il: sabato 26 marzo 2011, 15:23
Moto: Yamaha XTZ 1200 First Edition
Località: Vercelli

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da Optimus Prime » mercoledì 20 dicembre 2017, 12:07

Mcr concordo su diffidenza su certe funzioni , però a mio avviso per questo prezzo anche solo come segnalazione movimentazione mezzo li vale tutti :-)

poi per carità la diffidenza sul prodotto china la capisco , sarà che sinora a me è sempre andata bene e ho sempre riscontrato qualità e precisione anche da loro in linea di massima su alcuni prodotti per moto , in ogni caso nemmeno io azionerei mai lo spegnimento in remoto di questo aggeggio

però mi ha incuriosito moltissimo leggere che è previsto ;-)
"Pravda chto mechti uhodyat yesli kto-to ih ostavil"
"Il Viaggio non solo allarga la mente, le dà forma"

da Tuono 1000 R a CapoNord 1000 Abs a CapoNord Rally Raid poi a Super Tenerè 1200 First Edition

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3658
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Tracker COBAN-GPS103B

Messaggio da phoenix78 » mercoledì 20 dicembre 2017, 12:17

si optimus, hai ragione. siamo diffidenti senza motivo in findo
io ne uso parecchi e nessuno mi ha dato nessun problema
e per quanto riguarda l'assistenza... ho scritto pensando che uno non funzionasse, mi hanno risposto se volevo il rimborso o un tracker nuovo. prima di rispondergli mi sono reso conto che quello che pensavo fosse un malfunzionamento in realtà era una funzione che non conoscevo e regolabile oltretutto quindi utilissima. ovviamente gli ho detto che non volevo niente e che era tutto a posto. ok grazie ok grazie da parte di entrambi e dopo due settimane un tracker nuovo a casa.
se aprilia facesse la metà con le bmw vi facevamo il caffè al massimo. ma questi so cinesi, che ne sanno
Nihil Difficile Volenti

Rispondi

Torna a “SPECIALE GPS”