Raduno Ufficiale AOTR in Tunisia...

qui le proposte per il nuovo anno...
capyrex
PIEGO BENE
PIEGO BENE
Messaggi: 599
Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2003, 18:28
Località: Imola

Messaggio da capyrex » mercoledì 20 dicembre 2006, 17:59

Nero capisco quello che vuoi dire..e in parte ti capirei se tu non fossi nella mia situazione.
Mi spiego.
La mia voglia è di andare in Tunisia, con AOTR, con gli amici di AOTR, per divertirsi e stare bene tutti insieme.
Visto l'amicizia che si è creata tra me è lo staff Tom, posso garantirti che organizzerò e mi prenderò la responsabilità del tutto, se, e solo se, avrò la certezza di un viaggio ad alto livello, come Staff, e qui Tom42 non è secondo a nessuno, garantito, come itinerari, cercando di mantenere un costo abbordabile. (Se fate il paragone, pensate a quanto vi costa un we in agriturismo dalle nostre parti, compreso tutto, benzina, dormire, mangiare,ecc...).
Non voglio fare il topur operator, lontano da me, voglio solo provare a fare qualcosa che nn ancora è stato fatto, divertendosi alla grande.

Mi piacerebbe che tu fossi dei nostri...

Quando avrai voglia di sabbia vera, dimmelo...organizziamo un tour fuoristrada con i fiocchi, con delle vere fuoristrada, non con delle Trail (che sono ottime moto, ma non da dune...)!!!!

Per tutti i possibili interessati (anche lontanamente);
Mi interesserebbe sapere:
- periodo migliore per voi;
- spesa che sareste disposti a investire tutto compreso:
----Traghetto a/r;
----6 o 7 pernottamenti, alberghi max categoria...meglio dei nostri,fidatevi
----Pranzo al sacco ogni giorno (di tutto e di più....);
----Assistenza tecnica e logistica (6x6 Dakar al seguito, fuoristrada);
----Assistenza medica (medico con enorme esperienza africana);
----Eventuale campo tendato (da valutare).
Così, dite la vostra.
- se venite soli o con passeggera.

So che manca una vita, ma voglio già cominciare avalutare tutto.
Grazie.

Lamps.
Capyrex

Avatar utente
Pacifico
BANNATO
Messaggi: 8812
Iscritto il: giovedì 29 aprile 2004, 11:10
Località: Catania - Appiano Gentile
Contatta:

Messaggio da Pacifico » mercoledì 20 dicembre 2006, 18:18

Okey.... dico la mia...

Capyrex.... Sei un grande... il tuo entusiasmo coinvolge, anche se non hai una Caponord all'altezza della mia.... ma non tutti siamo perfetti... :ridi:

Io, in Tunisia, ci sono stato parecchie volte.... anche con i quad e andare da quelle parti è diventato talmente facile che andare a Rimini è più complicato.... detto questo...

Se lo spirito del giro è un viaggio tra 20 30 amici, anche con coppie, Caponordisti, che si organizzano insieme (nel senso che sono azzi tuoi e di chi ti vuole aiutare :wink: ) per partecipare ad un viaggio in tunisia, come se stessimo facendo un viaggio qualsiasi, senza interessi economici vari e senza alcuna responsabilità da parte di chi organizza ma con solo la voglia di andare in giro come facciamo nel week end AOTR.... ben venga, io seguirò con molto interesse e se verrò sarò con zavorra...

La tunisia è come farsi qualsiasi altra settimana in qualsiasi altro paese europeo, basta conoscere le strade giuste ... di alberghi se ne trovano una infinità e se si prenota prima non ci sono problemi....

Se poi, volete la responsabilità da parte di qualcuno.... fatevi il viaggio con qualsiasi tour operator del settore... posso formire nomi e numeri... :ridi:

E se non ho capito male, Capy correggimi, l'assistenza della Tom42 sarebbe solo una sicurezza da affiancare.... e siccome ha un costo, si deve quantificare.... più saremo meno costerà...

Se poi, volete viaggiare in Tunisia senza assistenza... non ci sono problemi.. tanto anche in europa, per cercareun pezzo di ricambio ci vogliono mesi.... in più i meccanici Tunisini sono capaci di ripararvi la moto anche con i pezzi di un camion... 8) Istinto di sopravvivenza..

Quindi, per chiudere... se lo spirito è questo bene.... se invece è un viaggio organizzato camuffato........................................

Capy.... se vuoi una mano, chiedi pure... conosco parecchio in tunisia... :wink:

Ps: avevo pensato di farlo anche io un viaggio Fai da te con Caponord, l'anno scorso... ricordate?.... cià...


Leggo solo ora..... Capy, non ti devi prendere la responsabilità di niente... tu organizzi 7 giorni come Suki o Blu hanno organizzato per i loro giri.... SENZA RESPONSABILITA'..... Chi partecipa deve essere responsabile per se stesso... L'assistenza deve essere solo di supporto... altrimenti finisce il bello IMHO....

Io mi fido di te.... viceversa, se l'albergo dove pernotteremo a Matmata sarà sporco..... ti smonto la capo il giorno dopo... :ridi:
Pacifico :firedevil:
Immagine
USQUE AD FINEM ET ULTRA!

capyrex
PIEGO BENE
PIEGO BENE
Messaggi: 599
Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2003, 18:28
Località: Imola

Messaggio da capyrex » giovedì 21 dicembre 2006, 7:50

Grazie mille Paci. Hai colto perfettamente nel segno la mia idea.
Non è un viaggio organizzato camuffato.
Hai saputo spiegare meglio di me la mia idea, davvero.
Ti ringrazio.

AOTR l'organizzazione, Tom42 il supporto logistico per dare tranquillità a tutti coloro che sono alla prima esperienza, fermo restando che la Tunisia è proprio come la descrivi tu, un viaggio "europeo", in terra africana, con costi contenuti e paesaggi da urlo.

Dopo questo viaggio ne faremo uno da indipendenti...ci sei?Off road stracarica e dune a volontà...
Grazie mille manubrio....

Avatar utente
nero650
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1077
Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 21:54
Moto: KTM Adventure 1190 R
Località: Vittorio Veneto
Contatta:

Messaggio da nero650 » giovedì 21 dicembre 2006, 18:40

A grandi linee è quello che dicevo io..... Lo spirito di AOTR dovrebbe essere che ci si trova grazie alla volontà di qualcuno e ci si diverte. Un viaggio + complesso prevede una serie di "momenti organizzativi" che non possono prescindere solo dalla tua buona volontà. Se succede un infortunio grave, un furto importante (la moto) deve essere chiaro che il fatto di essere in Tunisia o a Velletri è la stessa cosa, chi organizza può aiutare a risolvere il problema ma non è un tuor operator e non è obbligato a farlo. Per meglio veicolare il concetto l'organizzazione di questa vacanza (sottolineo vacanza) andrebbe fatta al di fuori dei giri "ufficiali" , non perchè sia meno interessante o meno importante ma solo per meglio ribadire lo spirito con cui ci si aggrega. Scusami se ho messo lingua in aspetti che tutto sommato non dovrebbero riguardarmi, ma so per esperienza che quando tutto va bene nessuno si lamenta, appena cambia l'aria nascono i problemi anche dove sìci sono le migliori intenzioni.
Ad ogni modo è vero sto diventando vecchio e spacca maroni!!!!!!!! :old:
Bye -Bye

Nero650 ( Pegaso 650 i.e. - Caponord 1000 - Dorsoduro 750 - KTM Adenture R 1190

Avatar utente
Pacifico
BANNATO
Messaggi: 8812
Iscritto il: giovedì 29 aprile 2004, 11:10
Località: Catania - Appiano Gentile
Contatta:

Messaggio da Pacifico » giovedì 21 dicembre 2006, 19:16

nero650 ha scritto:..... Per meglio veicolare il concetto l'organizzazione di questa vacanza (sottolineo vacanza) andrebbe fatta al di fuori dei giri "ufficiali" , non perchè sia meno interessante o meno importante ma solo per meglio ribadire lo spirito con cui ci si aggrega. Scusami se ho messo lingua in aspetti che tutto sommato non dovrebbero riguardarmi, ma so per esperienza che quando tutto va bene nessuno si lamenta, appena cambia l'aria nascono i problemi anche dove sìci sono le migliori intenzioni.
Ad ogni modo è vero sto diventando vecchio e spacca maroni!!!!!!!! :old:
Scusa ma non riesco a capire una cosa... ed è già la seconda volta che la sento.... :roll:

Capyrex mi manda un SMS dicendomi: Grazie per il sostegno, lo organiziamo con o senza Tom42..." il resto ve lo risparmio, ma il fatto che mi chiami Manubrio per la seconda volta non mi và giù.... Ciao Pignone... :ridi:

Dunque... Il giro della Corsica o il giro in Tunisia... Stesso identico spirito... in questo caso:

Capyrex propone giro in tunisia per Caponord su AOTR... propone alcune soluzioni, ma soprattutto propone una idea... una idea AOTR...
Una settimana in tunisia.... FIGATONA... Tutta su asfalto per minimizzare i problemi e per portare con tranquillità anche la zavorra....

L'idea di aveere come assistenza al giro l'organizzazione si restringe solo ed esclusivamente per eventuali problemi tecnici, poi, possiamo anche farci portare le valige (si vedrà).... ma qui finisce il rapporto...

E' Capyrex che si impegnerà a darci tutte le indicazioni per viaggiare in tunisia... dogana (un inferno :-? ) documenti, alloggi, visite, percorso costi... Poi, ogniuno di noi sceglierà cosa fare....

Direi in pieno stile AOTR....

Allora mi chiedo... PERCHè UN GIRO DI QUESTI NON DEVE AVERE L'UFFICIALITA' DEL FORUM? PERCHE' IL GIRO IN CORSICA NON DEVE AVERE L'UFFICIALITA' DEL FORUM?

Che differenza c'è tra il giro sulle dolomiti del 2004 con questi due?... Il paese, i confini? la quantità di giorni?..... Me lo dovete spiegare....

C'è un limite al riconoscimento?..... Siamo un club e come club ci organizziamo...

Esiste la responsabilità dei fondatori o dello staff o di chi vuoi tu o del padre eterno sull'organizzazione dei nostri giri?.... Non mi sembra.... qui siamo tutti responsabili verso noi stessi... ma siamo anche motociclisti che si aiutano a vicenda...

Finiamola con l'ufficialità, altrimenti al prossimo giro, mi divertirò a verificare cosa significhi ufficialità... e poi ci divertiamo.. :giullare: :giullare:

Il pompone organizza giri nel mondo e noi ci dobbiamo confinare tra le nostre terre?... che senso ha....

Del resto, qualsiasi giro si è organizzato in questo forum, era ben chiare che la responsabilità era del singolo partecipante... e non di chi organizza...

Perchè organizzare non significa Lucro, ma significa che uno di noi si prende la briga di fare quello che vorremmo fare ma che non sappiamo fare... senza offesa per nessuno...

Se una proposta è per un giro in tunisia, Deve essere un giro AOTR... e non ci sono azzi e mazzi... altrimenti che la proponiamo a fare qui dentro...

Smettiamola di dire questo si questo no.....

TUTTO QUELLO CHE VIENE PROPOSTO IN QUESTO FORUM E' AOTR....

Punto.

E per finire.... se vi piace parliamone se non vi piace.... organizzatevi un'altro giro...

PS: Oggi sono più simpatico del solito.. :ridi:

Nero :wink:
Pacifico :firedevil:
Immagine
USQUE AD FINEM ET ULTRA!

Avatar utente
elisocofra
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 6938
Iscritto il: martedì 23 novembre 2004, 12:17
Località: Challans (Francia)

Messaggio da elisocofra » giovedì 21 dicembre 2006, 19:27

nero650 ha scritto:Se succede un infortunio grave, un furto importante (la moto) deve essere chiaro che il fatto di essere in Tunisia o a Velletri è la stessa cosa, chi organizza può aiutare a risolvere il problema ma non è un tuor operator e non è obbligato a farlo.
Scusa, ma da voi non avete l'assistenza che copre proprio queste vicende nel contratto di assicurazione ?

Io c'e l'ho, e mi potrebbe servire sia in Francia che in qualsiasi altro paese. Un infortunio, un guasto, basta telefonare e si occupano di tutto.

E se non l'avete sono sicuro che si possa fare e che non costa nemmeno più di tanto.

Non vedo dov'è il problema

Avatar utente
glaucot
GRAN TALEBANO 2013
GRAN TALEBANO 2013
Messaggi: 5587
Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:57
Località: Maglie LE

Messaggio da glaucot » giovedì 21 dicembre 2006, 19:48

elisocofra ha scritto:
nero650 ha scritto:Se succede un infortunio grave, un furto importante (la moto) deve essere chiaro che il fatto di essere in Tunisia o a Velletri è la stessa cosa, chi organizza può aiutare a risolvere il problema ma non è un tuor operator e non è obbligato a farlo.
Scusa, ma da voi non avete l'assistenza che copre proprio queste vicende nel contratto di assicurazione ?

Io c'e l'ho, e mi potrebbe servire sia in Francia che in qualsiasi altro paese. Un infortunio, un guasto, basta telefonare e si occupano di tutto.

E se non l'avete sono sicuro che si possa fare e che non costa nemmeno più di tanto.

Non vedo dov'è il problema
NO!
le assicurazioni non prevedono alcun servizio x le Caponord:
NO RICAMBI - NO ASSISTENZA! :ridi:
Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Monykawa
GRAN TALEBANA 2016
GRAN TALEBANA 2016
Messaggi: 6176
Iscritto il: martedì 13 settembre 2005, 19:53
Moto: Kawa ER6 n e Beta Urban 200
Tel: 33nove 2due 0zero 5sette 2
Località: Serravalle Scrivia (AL)

Messaggio da Monykawa » venerdì 22 dicembre 2006, 8:27

capyrex ha scritto:
Quando avrai voglia di sabbia vera, dimmelo...organizziamo un tour fuoristrada con i fiocchi
Riccione o Cesenatico??? :ridi::ridi::ridi::ridi::ridi::ridi:
" Che cos'è la libertà? Quel solo dono per cui la vita è viva."

Immagine Immagine

email: monikawa@libero.it
MSN: monikawa@hotmail.it

Avatar utente
nero650
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1077
Iscritto il: giovedì 4 marzo 2004, 21:54
Moto: KTM Adventure 1190 R
Località: Vittorio Veneto
Contatta:

Messaggio da nero650 » venerdì 22 dicembre 2006, 16:06

Pacifico ha scritto:
nero650 ha scritto:..... Per meglio veicolare il concetto l'organizzazione di questa vacanza (sottolineo vacanza) andrebbe fatta al di fuori dei giri "ufficiali" , non perchè sia meno interessante o meno importante ma solo per meglio ribadire lo spirito con cui ci si aggrega. Scusami se ho messo lingua in aspetti che tutto sommato non dovrebbero riguardarmi, ma so per esperienza che quando tutto va bene nessuno si lamenta, appena cambia l'aria nascono i problemi anche dove sìci sono le migliori intenzioni.
Ad ogni modo è vero sto diventando vecchio e spacca maroni!!!!!!!! :old:
Scusa ma non riesco a capire una cosa... ed è già la seconda volta che la sento.... :roll:

Capyrex mi manda un SMS dicendomi: Grazie per il sostegno, lo organiziamo con o senza Tom42..." il resto ve lo risparmio, ma il fatto che mi chiami Manubrio per la seconda volta non mi và giù.... Ciao Pignone... :ridi:

Dunque... Il giro della Corsica o il giro in Tunisia... Stesso identico spirito... in questo caso:

Capyrex propone giro in tunisia per Caponord su AOTR... propone alcune soluzioni, ma soprattutto propone una idea... una idea AOTR...
Una settimana in tunisia.... FIGATONA... Tutta su asfalto per minimizzare i problemi e per portare con tranquillità anche la zavorra....

L'idea di aveere come assistenza al giro l'organizzazione si restringe solo ed esclusivamente per eventuali problemi tecnici, poi, possiamo anche farci portare le valige (si vedrà).... ma qui finisce il rapporto...

E' Capyrex che si impegnerà a darci tutte le indicazioni per viaggiare in tunisia... dogana (un inferno :-? ) documenti, alloggi, visite, percorso costi... Poi, ogniuno di noi sceglierà cosa fare....

Direi in pieno stile AOTR....

Allora mi chiedo... PERCHè UN GIRO DI QUESTI NON DEVE AVERE L'UFFICIALITA' DEL FORUM? PERCHE' IL GIRO IN CORSICA NON DEVE AVERE L'UFFICIALITA' DEL FORUM?

Che differenza c'è tra il giro sulle dolomiti del 2004 con questi due?... Il paese, i confini? la quantità di giorni?..... Me lo dovete spiegare....

C'è un limite al riconoscimento?..... Siamo un club e come club ci organizziamo...

Esiste la responsabilità dei fondatori o dello staff o di chi vuoi tu o del padre eterno sull'organizzazione dei nostri giri?.... Non mi sembra.... qui siamo tutti responsabili verso noi stessi... ma siamo anche motociclisti che si aiutano a vicenda...

Finiamola con l'ufficialità, altrimenti al prossimo giro, mi divertirò a verificare cosa significhi ufficialità... e poi ci divertiamo.. :giullare: :giullare:

Il pompone organizza giri nel mondo e noi ci dobbiamo confinare tra le nostre terre?... che senso ha....

Del resto, qualsiasi giro si è organizzato in questo forum, era ben chiare che la responsabilità era del singolo partecipante... e non di chi organizza...

Perchè organizzare non significa Lucro, ma significa che uno di noi si prende la briga di fare quello che vorremmo fare ma che non sappiamo fare... senza offesa per nessuno...

Se una proposta è per un giro in tunisia, Deve essere un giro AOTR... e non ci sono azzi e mazzi... altrimenti che la proponiamo a fare qui dentro...

Smettiamola di dire questo si questo no.....

TUTTO QUELLO CHE VIENE PROPOSTO IN QUESTO FORUM E' AOTR....

Punto.

E per finire.... se vi piace parliamone se non vi piace.... organizzatevi un'altro giro...

PS: Oggi sono più simpatico del solito.. :ridi:

Nero :wink:
Ok fate quello che vi pare.............non hai capito e ad ogni modo chi se ne frega.... :culo:
Bye -Bye

Nero650 ( Pegaso 650 i.e. - Caponord 1000 - Dorsoduro 750 - KTM Adenture R 1190

Avatar utente
mondaniel
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1910
Iscritto il: giovedì 3 giugno 2004, 22:05
Località: Prato
Contatta:

Messaggio da mondaniel » venerdì 22 dicembre 2006, 16:26

Come alcuni di voi sanno, l'anno scorso ho partecipato al Tour tunisino organizzato dalla Tom42 per conto di Aprilia e devo dire che è stata un'esperienza meravigliosa, affrontata in tutta sicurezza e con tutti gli agi possibili, nel senso che c'è stato il giusto cocktail per godersi appieno la Tunisia ed i suoi luoghi più caratteristici.
Se dovessi organizzare un giro in Tunisia ( :D :D ) sicuramente chiederei in primis il loro coinvolgimento, sia per i mezzi che possono mettere a disposizione che per lo staff tecnicamente preparato e pure simpatico. :lol:

Ok, forse quello che ho scritto sembra uno spot pubblicitario, ma in realtà non mi paga nessuno, solo che conosco gente che è capitata in "mani sbagliate" ed al minimo problema è successo di tutto, meglio mettersi nelle mani di chi la "sabbia la mangia tutti i giorni".

Avatar utente
bikelink
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 9037
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2002, 1:00
Località: Vr

Messaggio da bikelink » venerdì 22 dicembre 2006, 17:34

Pacifico ha scritto:
nero650 ha scritto:..... Per meglio veicolare il concetto l'organizzazione di questa vacanza (sottolineo vacanza) andrebbe fatta al di fuori dei giri "ufficiali" , non perchè sia meno interessante o meno importante ma solo per meglio ribadire lo spirito con cui ci si aggrega. Scusami se ho messo lingua in aspetti che tutto sommato non dovrebbero riguardarmi, ma so per esperienza che quando tutto va bene nessuno si lamenta, appena cambia l'aria nascono i problemi anche dove sìci sono le migliori intenzioni.
Ad ogni modo è vero sto diventando vecchio e spacca maroni!!!!!!!! :old:
Scusa ma non riesco a capire una cosa... ed è già la seconda volta che la sento.... :roll:

Capyrex mi manda un SMS dicendomi: Grazie per il sostegno, lo organiziamo con o senza Tom42..." il resto ve lo risparmio, ma il fatto che mi chiami Manubrio per la seconda volta non mi và giù.... Ciao Pignone... :ridi:

Dunque... Il giro della Corsica o il giro in Tunisia... Stesso identico spirito... in questo caso:

Capyrex propone giro in tunisia per Caponord su AOTR... propone alcune soluzioni, ma soprattutto propone una idea... una idea AOTR...
Una settimana in tunisia.... FIGATONA... Tutta su asfalto per minimizzare i problemi e per portare con tranquillità anche la zavorra....

L'idea di aveere come assistenza al giro l'organizzazione si restringe solo ed esclusivamente per eventuali problemi tecnici, poi, possiamo anche farci portare le valige (si vedrà).... ma qui finisce il rapporto...

E' Capyrex che si impegnerà a darci tutte le indicazioni per viaggiare in tunisia... dogana (un inferno :-? ) documenti, alloggi, visite, percorso costi... Poi, ogniuno di noi sceglierà cosa fare....

Direi in pieno stile AOTR....

Allora mi chiedo... PERCHè UN GIRO DI QUESTI NON DEVE AVERE L'UFFICIALITA' DEL FORUM? PERCHE' IL GIRO IN CORSICA NON DEVE AVERE L'UFFICIALITA' DEL FORUM?

Che differenza c'è tra il giro sulle dolomiti del 2004 con questi due?... Il paese, i confini? la quantità di giorni?..... Me lo dovete spiegare....

C'è un limite al riconoscimento?..... Siamo un club e come club ci organizziamo...

Esiste la responsabilità dei fondatori o dello staff o di chi vuoi tu o del padre eterno sull'organizzazione dei nostri giri?.... Non mi sembra.... qui siamo tutti responsabili verso noi stessi... ma siamo anche motociclisti che si aiutano a vicenda...

Finiamola con l'ufficialità, altrimenti al prossimo giro, mi divertirò a verificare cosa significhi ufficialità... e poi ci divertiamo.. :giullare: :giullare:

Il pompone organizza giri nel mondo e noi ci dobbiamo confinare tra le nostre terre?... che senso ha....

Del resto, qualsiasi giro si è organizzato in questo forum, era ben chiare che la responsabilità era del singolo partecipante... e non di chi organizza...

Perchè organizzare non significa Lucro, ma significa che uno di noi si prende la briga di fare quello che vorremmo fare ma che non sappiamo fare... senza offesa per nessuno...

Se una proposta è per un giro in tunisia, Deve essere un giro AOTR... e non ci sono azzi e mazzi... altrimenti che la proponiamo a fare qui dentro...

Smettiamola di dire questo si questo no.....

TUTTO QUELLO CHE VIENE PROPOSTO IN QUESTO FORUM E' AOTR....

Punto.

E per finire.... se vi piace parliamone se non vi piace.... organizzatevi un'altro giro...

PS: Oggi sono più simpatico del solito.. :ridi:

Nero :wink:

se è approvato è ufficiale altrimenti no.. ;)
che puo' anche essere e riuscire meglio..ma la differenza sottile c'è..
Ach, wie schön ist Panama!

Avatar utente
Pacifico
BANNATO
Messaggi: 8812
Iscritto il: giovedì 29 aprile 2004, 11:10
Località: Catania - Appiano Gentile
Contatta:

Messaggio da Pacifico » venerdì 22 dicembre 2006, 19:14

bikelink ha scritto:

se è approvato è ufficiale altrimenti no.. ;)
che puo' anche essere e riuscire meglio..ma la differenza sottile c'è..
Che può riuscire meglio.... non avrò dubbi....

che sia ufficiale o meno..... è solo ridicolo parlarne... IMHO

A me sembra che ce la tiriamo un pò troppo... :wink:
Pacifico :firedevil:
Immagine
USQUE AD FINEM ET ULTRA!

Avatar utente
suki74
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1217
Iscritto il: domenica 29 febbraio 2004, 13:09
Località: Stazzano

Messaggio da suki74 » domenica 31 dicembre 2006, 14:40

L'idea è bella, ognuno è responsabile di quello che combina e tutti si danno una mano cercando di risolvere i problemi. Io la penso così. Ufficiale o no credo che lo staff debba decidere. Credo che tutti gli incontri programmati mesi prima debbano d'ufficio essere ufficiali. Io la penso in sintesi così.
elisabettariccardo@teletu.it
cell. 328/1680004
skype= rossi-riccardo

Avatar utente
glaucot
GRAN TALEBANO 2013
GRAN TALEBANO 2013
Messaggi: 5587
Iscritto il: martedì 4 novembre 2003, 23:57
Località: Maglie LE

Messaggio da glaucot » lunedì 1 gennaio 2007, 17:29

suki74 ha scritto:L'idea è bella, ognuno è responsabile di quello che combina e tutti si danno una mano cercando di risolvere i problemi. Io la penso così. Ufficiale o no credo che lo staff debba decidere. Credo che tutti gli incontri programmati mesi prima debbano d'ufficio essere ufficiali. Io la penso in sintesi così.
ritengo che i potenziali partecipanti siano in perfetta sintonia!
Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
bikelink
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 9037
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2002, 1:00
Località: Vr

Messaggio da bikelink » lunedì 1 gennaio 2007, 18:13

suki74 ha scritto:L'idea è bella, ognuno è responsabile di quello che combina e tutti si danno una mano cercando di risolvere i problemi. Io la penso così. Ufficiale o no credo che lo staff debba decidere. Credo che tutti gli incontri programmati mesi prima debbano d'ufficio essere ufficiali. Io la penso in sintesi così.
infatti è cosi.
Ach, wie schön ist Panama!

Bloccato

Torna a “PROPOSTE USCITE 2007”