Quale casco Modulare?

Consigli e pareri su abbigliamento, caschi, accessori e sicurezza in genere
Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5808
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Quale casco Modulare?

Messaggio da giamaica75 » mercoledì 11 ottobre 2017, 17:50

Appena letto questo articolo, hanno sottoposto dei caschi a carico rotazionale (scusate ma non so proprio come tradurlo in italiano) basato sulle statistiche del tipomdi incidenti, e lo Shubert non ne esce bene:
IMG_8093.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Sting AB
Talebano della Caponord
Talebano della Caponord
Messaggi: 7911
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 14:28
Moto: ex Capona ora Tigrona
Località: Roma
Contatta:

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da Sting AB » mercoledì 11 ottobre 2017, 19:08

ELBANO ha scritto:
Sting AB ha scritto: Sono d'accordo con phoenix, IMHO Il miglior rapporto qualità/prezzo continuano ad averlo i Caberg, non tanto il Levante (che non è il modello di punta) quanto invece il Il Sintesi e il Modus, quest'ultimo è secondo me il migliore fra i modulari con prezzo ragionevole ed ha la doppia omologazione (aperto e chiuso), la visiera con pinlock di serie + visierino interno ed il sistema di regolazione ad aria dei guanciali per una migliore vestibilità ed insonorizzazione.
E quale è il modello di punta Caberg, Sting?
Io ho il Modus in policarbonato...Il Levante è in fibra...( restando nei modulari )E, solo per questo mi sembra migliore del mio...

Elbano
Chiedo scusa mi sono confuso col Duke, il Levante è appena uscito e non ne conoscevo neanche l'esistenza :D sarà pure il modello di punta per materiali (fibra composita vetro-kevlar-carbonio) ma esteticamente mi sembra orrendo quasi quanto gli Shuberth :paura: comunque il levante non l'ho mai provato e non so dirti ma confermo in toto quanto detto per il Modus :cool:
Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante (Kahlil Gibran)
Immagine Immagine

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3654
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da phoenix78 » mercoledì 11 ottobre 2017, 21:59

lo schuberth ha un pessimo rapporto prezzo/sicurezza ma io ho una mia teoria per cui i test sulla sicurezza sono delle cazzate. magari se qualcuno ne è un fervente sostenitore posso rispiegarla e confrontarci. detto questo, io straconsiglio lo schuberth semrpre, preferirei prenderne uno usato piuttosto che altri nuovi a parità di prezzo e onestamente il perchè lo capisci solo portandolo e lo apprezzi solo se non ti da il senso di claustrofobia. la doppia omologazione per me non è stato mai un problema perchè non credo all'esistenza di soggetti che me la verranno mai a chiedere quindi la reputo un problema da burocrati e scribacchini, noi siamo motociclisti,no? il nolan consigliato è molto carino a vederlo e per il primo mese fa il suo dovere mi dicono poi i materiali sono quel che sono e scade in fretta. dire comunque che è silenzioso significa non aver mai indossato uno schuberth.
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
uch
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 859
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 9:30
Moto: Aprilia Falco,Aprilia Caponord
Località: Gargallo (NO)

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da uch » venerdì 13 ottobre 2017, 8:46

https://www.fc-moto.de/epages/fcm.sf/?O ... 5YQAvD_BwE
Ciao ragazzi, che ne pensate di questo? :-? :-? :-? :dubbio: :dubbio: :dubbio:
Fantic Caballero 4m
Peugeot 105
Honda Nsr 125 r
Honda CB 400 four
Aprilia Pegaso 650 a.e. '96
Aprilia SL 1000 Falco 2002
Aprilia ETV 1000 Caponord abs 2007

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3654
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da phoenix78 » venerdì 13 ottobre 2017, 10:24

io non li conosco questi ma darione mi pare ne sia un fan, altri se non ricordo male lamentavano uno scolorimento esagerato dipo pochissimo. posso dirti solo che con 300euro prendi un c3pro di qualcuno che ha sbagliato la taglia e magari non l'ha mai portato in giro
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
pegaso27
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 778
Iscritto il: martedì 1 settembre 2015, 20:54
Moto: stelvio ntx

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da pegaso27 » venerdì 13 ottobre 2017, 10:52

phoenix78 ha scritto:lo schuberth ha un pessimo rapporto prezzo/sicurezza ma io ho una mia teoria per cui i test sulla sicurezza sono delle cazzate. magari se qualcuno ne è un fervente sostenitore posso rispiegarla e confrontarci. detto questo, io straconsiglio lo schuberth semrpre, preferirei prenderne uno usato piuttosto che altri nuovi a parità di prezzo e onestamente il perchè lo capisci solo portandolo e lo apprezzi solo se non ti da il senso di claustrofobia. la doppia omologazione per me non è stato mai un problema perchè non credo all'esistenza di soggetti che me la verranno mai a chiedere quindi la reputo un problema da burocrati e scribacchini, noi siamo motociclisti,no? il nolan consigliato è molto carino a vederlo e per il primo mese fa il suo dovere mi dicono poi i materiali sono quel che sono e scade in fretta. dire comunque che è silenzioso significa non aver mai indossato uno schuberth.
Ho avuto anche Schubert... Buon casco ma non vale quel che costa, adesso ho il neotec shoei ed è tutto un altro mondo. la silenziosità sappiamo che dipende da tanti fattori

Avatar utente
matteo.t
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2740
Iscritto il: sabato 3 maggio 2008, 0:45
Moto: Ex Pegaso Cube ora mukka 1200
Località: Noventa Vicentina

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da matteo.t » venerdì 13 ottobre 2017, 11:01

Hjc fa dei bei caschi, con Schubert ho sentito pareri discordanti mentre con shoei vai, secondo me, sul sicuro.

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3654
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da phoenix78 » venerdì 13 ottobre 2017, 12:57

pegaso27 ha scritto:
phoenix78 ha scritto:...la silenziosità sappiamo che dipende da tanti fattori
concordo ma le comparazioni le fanno testandoli nello stesso modo e schuberth risulta sempre il più silenzioso. su questo non dovremmo discutere, da quando è stato messo in commercio ha ottenuto questo "premio" ed ormai dovremmo averlo capito ;-)
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
andydj31
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 6240
Iscritto il: lunedì 28 gennaio 2002, 1:00
Località: Concordia Sagittaria (Ve)

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da andydj31 » venerdì 13 ottobre 2017, 13:53

Io dopo una disastrosa esperienza con Schubert C3, sono tornato a Nolan N104 absolute, sia per me che Tania.
Lo Schubert non mi ha mai calzato bene, dopo un'ora mi premeva nella parte anteriore della testa e diventava insopportabile, nulla da eccepire sulla silenziosità meccanica, apertura mentoniera, e uso del visierino.
Il tedesco a mio parere è stato studiato per le naked, con una postura più caricata in avanti e senza protezione dal vento, dove spicca per la silenziosità e non per le endurone dove spesso abbiamo spoiler o cupolini maggiorati.
Infatti con la Futura mi trovavo abbastanza bene e con la vecchia Etv era da piangere...
Ora con il Nolan, mai avuto mal di testa a causa della calzata, silenzioso il giusto in autostrada, ottima la fattura degli interni, decisamente più rumoroso l'azionamento della mentoniera e della visiera, comunque soddisfatto!
Caponord 1200 '14 Travel Pack Rosso Formula

Immagine

Avatar utente
uch
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 859
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 9:30
Moto: Aprilia Falco,Aprilia Caponord
Località: Gargallo (NO)

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da uch » venerdì 13 ottobre 2017, 14:44

Io negli ultimi vent'anni ho sempre preso Nolan, ora ho un 103, mi trovo abbastanza bene, il fatto è che l'ultimo (il 104) non mi piace proprio esteticamente per la mentoniera. Se uscisse un nuovo Nolan più (a mio parere) bello, credo che sarebbe la prima opzione, in quanto preferirei restare su un prodotto nostrano :D :D :D .
L'HJC l'ho provato: esteticamente mi piace parecchio, un bel paranaso e sottogola che parrebbero isolare bene.
Fantic Caballero 4m
Peugeot 105
Honda Nsr 125 r
Honda CB 400 four
Aprilia Pegaso 650 a.e. '96
Aprilia SL 1000 Falco 2002
Aprilia ETV 1000 Caponord abs 2007

Avatar utente
lupogrigio257
NONNO BLU
NONNO BLU
Messaggi: 2931
Iscritto il: giovedì 1 marzo 2007, 11:54
Località: Città di Castello

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da lupogrigio257 » venerdì 13 ottobre 2017, 22:17

io ho un HJC max evo
lo trovo molto confortevole e silenzioso
e sopratutto non costa una tombola :)
Ho messo la testa a posto.....
E' che non mi ricordo dove..
non ho più una Caponord...ma mi dispiace

Immagine

Avatar utente
DAviDE
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 7046
Iscritto il: martedì 19 febbraio 2002, 1:00
Moto: ETV 1000 CAPONORD '05
Località: Cuneo

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da DAviDE » giovedì 25 gennaio 2018, 10:16

Ragazzi e di questo casco cosa ne pensate??

GIVI X16
Bye DAviDE
A president of "Zavorrazero club" :re:
100.000 km con la Caponord a NordKapp
Immagine
Cell. 3356424968 -/ Facebook: Davide Nano
Immagine

Avatar utente
ELBANO
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1078
Iscritto il: sabato 1 gennaio 2011, 11:49
Moto: caponord 1000 MY2003
Tel: 3474095515
Località: Bovisa (milano )

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da ELBANO » giovedì 25 gennaio 2018, 10:44

DAviDE ha scritto: Ragazzi e di questo casco cosa ne pensate??

GIVI X16
Ciao Davide,

Sembra proprio un bel casco, purtroppo ( o per fortuna...dipende dai punti di vista..)Givi, come Shubert, e l'AGV sport Modular, ha deciso di omologare questo casco solo P; cioè che per la legge sei in regola solo se lo usi chiuso...


Elbano
I sogni non sevono a farti dormire...
I sogni servono a farti svegliare...

Magritte

Avatar utente
matteo.t
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2740
Iscritto il: sabato 3 maggio 2008, 0:45
Moto: Ex Pegaso Cube ora mukka 1200
Località: Noventa Vicentina

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da matteo.t » giovedì 25 gennaio 2018, 11:10

Mi sa che lo dovrò cambiare pure io tra poco. In fiera a verona ho provato xlite 1004, molto confortevole, shoei gt air, nolan n 87, mi manca caberg drift che mi pare abbia un buon rapporto qualità prezzo, e scorpion integrale in fibra (non ricordo la sigla del modello). A me servirebbe un integrale ben areato....si accettano consigli[emoji41]

Avatar utente
uch
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 859
Iscritto il: giovedì 15 settembre 2016, 9:30
Moto: Aprilia Falco,Aprilia Caponord
Località: Gargallo (NO)

Re: Quale casco Modulare?

Messaggio da uch » martedì 6 febbraio 2018, 16:01

Oggi ho ordinato il nuovo nolan 100-5 :money: :money: :money: approfittando di un doppio sconto.
Provato in negozio, a mio parere non sembra troppo pesante e ha un'ottima calzata.
Vi dirò di più quando mi arriverà.
P. S. Pagato circa 300 neuri!!! :salta: :salta: :salta:
Fantic Caballero 4m
Peugeot 105
Honda Nsr 125 r
Honda CB 400 four
Aprilia Pegaso 650 a.e. '96
Aprilia SL 1000 Falco 2002
Aprilia ETV 1000 Caponord abs 2007

Rispondi

Torna a “ACCESSORI, ABBIGLIAMENTO TECNICO, SICUREZZA”