guarnizione testata su IE

Cadutoqua
GOMMA PIATTA
GOMMA PIATTA
Messaggi: 264
Iscritto il: lunedì 26 aprile 2004, 11:53
Località: Borgomanero

Messaggio da Cadutoqua » martedì 23 ottobre 2007, 11:18

Socio79 ha scritto:
Ps. io ho la TM, non vorrei si fossero sviluppate temperature troppo elevate che hanno cotto la guarnizione...
Ma credo che questo problema lo trascino già da prima...

Ciao e lamps a tutti!!! :D :tunz:

io l avevo tolta dopo circa 3000 km per il problema del minimo ballerino e per provare sostituita con ngk iridium....

3000 km potrebbero bastare a cuocere la guarnizione? magari anche per via dello smagriemto eccessivo e del maggior calore?

il mio stile di guida è andante con brio con sparate di qualche km a velocità pista (su pista....) abbastanza spesso

bisognerebbe chiedere al gruppo della tm se è stato qualche altro che ha rilevato anomalie.....

che tristezza.....

ps è uscita la transalp nuova....
Pegaso 650 i.e. bluevert/grigio 2001

Avatar utente
giancarloSV
PISTONE SGONFIO
PISTONE SGONFIO
Messaggi: 187
Iscritto il: lunedì 12 marzo 2007, 14:51
Località: Genova

Messaggio da giancarloSV » martedì 23 ottobre 2007, 12:38

Socio79 ha scritto:
giancarloSV ha scritto:Azzardo una ipotesi: il gas nel radiatore potrebbe dipendere semplicemente dal tappo del radiatore stesso che ha la valvolina bloccata (o il tubicino che va al vaso di espansione ostruito), che non consentono di scaricare l'eccesso di acqua nel vaso.


Magari...
sarebbe così semplice e bello in questo modo...
In realtà il liquido finisce proprio nel vaso in maniera eccessiva e non ritorna nel radiatore.
Ma il tappo funziona in entrambe le direzioni, difatti, per rabboccare velocemente lo allento affinchè l'aria possa uscire dal radiatore, creo una leggera pressione nel vaso di espansione tramite il tubicino di sfogo (vaso troppo pieno" e questa pressione spinge il liquido dal vaso nel radiatore. Chiudo il tappo radiatore e la moto è pronta!
Nb. quando apro il radiatore sfiatano dei gas in pressione dentro il medesimo
scusa, ma se devi svitare il tappo per far uscire il vapore ... non vuol dire che in qualche modo è bloccato quando è serrato?.
Io proverei a cambiarlo. Da quuello che scrivi sembrerebbe che il tubicino è a posto. Un'altra causa però potrebbe essere la pompa che non funziona, prova a smontarla e a pulirla.
In fondo non è un sistema complicato, la soluzione sono convinto che ci deve ben essere.
Ciao
anè cianin.... ma non troppo....
Suzuki V-Strom 1000 K3
Aprilia Pegaso Cube '97 e IE 2002
Suzuki SV 650 K6
Suzuki V-Strom K8
+ Ossa MAR (anni '70)

Cadutoqua
GOMMA PIATTA
GOMMA PIATTA
Messaggi: 264
Iscritto il: lunedì 26 aprile 2004, 11:53
Località: Borgomanero

Messaggio da Cadutoqua » martedì 23 ottobre 2007, 17:25

giancarloSV ha scritto:
Socio79 ha scritto:
giancarloSV ha scritto:Azzardo una ipotesi: il gas nel radiatore potrebbe dipendere semplicemente dal tappo del radiatore stesso che ha la valvolina bloccata (o il tubicino che va al vaso di espansione ostruito), che non consentono di scaricare l'eccesso di acqua nel vaso.


Magari...
sarebbe così semplice e bello in questo modo...
In realtà il liquido finisce proprio nel vaso in maniera eccessiva e non ritorna nel radiatore.
Ma il tappo funziona in entrambe le direzioni, difatti, per rabboccare velocemente lo allento affinchè l'aria possa uscire dal radiatore, creo una leggera pressione nel vaso di espansione tramite il tubicino di sfogo (vaso troppo pieno" e questa pressione spinge il liquido dal vaso nel radiatore. Chiudo il tappo radiatore e la moto è pronta!
Nb. quando apro il radiatore sfiatano dei gas in pressione dentro il medesimo
scusa, ma se devi svitare il tappo per far uscire il vapore ... non vuol dire che in qualche modo è bloccato quando è serrato?.
Io proverei a cambiarlo. Da quuello che scrivi sembrerebbe che il tubicino è a posto. Un'altra causa però potrebbe essere la pompa che non funziona, prova a smontarla e a pulirla.
In fondo non è un sistema complicato, la soluzione sono convinto che ci deve ben essere.
Ciao

la tesi della pompa la appoggio pure io, quanti km hai percorso ad oggi socio?

io sui 25000 e dopo aver sentito e letto da qualche parte delle pompe che nn funzionano a dovere il dubbio mi è venuto. tanto più che magari avendo la prima produzione di ie mantavano la pompa simile alla cube e poi magari l han modificata.... forse, ho sentitpo parlare di maggior portata d acqua.... quindi in teoria più ne circola meglio si dissipa il calore prodotto anche sulla testa, penso.
Pegaso 650 i.e. bluevert/grigio 2001

cavallopazzo
PISTONE SGONFIO
PISTONE SGONFIO
Messaggi: 138
Iscritto il: martedì 19 dicembre 2006, 17:05
Località: cento

Messaggio da cavallopazzo » martedì 23 ottobre 2007, 19:47

bè ragazzi se i gas di scarico vanno nel radiatore non c'è pezza la guarnizione è andata... :cry: lamps

Avatar utente
Socio79
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1674
Iscritto il: giovedì 1 maggio 2003, 2:00
Località: Cogliate (MB)

Messaggio da Socio79 » martedì 23 ottobre 2007, 21:31

giancarloSV ha scritto: scusa, ma se devi svitare il tappo per far uscire il vapore ... non vuol dire che in qualche modo è bloccato quando è serrato?.
Ciao Giancarlo! :D
Bloccato del tutto non credo, in quanto il liquido riesce cmq a defluire verso il vaso... penso che la forza del gas (comprimibile) è inferiore a quella del liquido (incomprimibile) e quindo resta più facilmente nel radiatore.
Esempio, se la valvola "scarica" a 0,5 bar e il gas assieme al liquido crea una pressione di 1 bar, questi continueranno a defluire fino al raggiungimento del limite di esercizio della valvola, ovvero i 0,5 bar ipotizzati. (I valori sono inventati e puramente illustrativi.)
I restanti 0,5 bar troverebbero uscita dal tappo quando questi viene aperto.
Infatti, quando lo apro, sfiata una modesta ma sempre presente pressione, anche a distanza di giorni dall'ultimo utilizzo.

Può sembrare esagerato, ma non sapendo più cosa ipotizzare, mi vien da pensare di avere un trafilamento dalla camera di scoppio al circuito di raffreddamento talmente limitato da consentire il passaggio di gas, ma non di liquido.
Cadutoqua ha scritto: la tesi della pompa la appoggio pure io, quanti km hai percorso ad oggi socio?
50000, tutti gustati fino in fondo!!!
Nb. Faccio abbastanza frequentemente autostrade tedesche... :wink:
Cadutoqua ha scritto:io sui 25000 e dopo aver sentito e letto da qualche parte delle pompe che nn funzionano a dovere il dubbio mi è venuto. tanto più che magari avendo la prima produzione di ie mantavano la pompa simile alla cube e poi magari l han modificata.... forse, ho sentitpo parlare di maggior portata d acqua.... quindi in teoria più ne circola meglio si dissipa il calore prodotto anche sulla testa, penso.


Ciao Cadutoqua! :D
Di questo difetto della pompa sinceramente ne sono un pò all'oscuro!
Cercherò di documentarmi...
Nel caso, la mia è proprio una delle prime i.e.
Tuttavia l'ipotesi mi solleva qualche perplessità...
Ammettendo che una pompa sottodimensionata crea surriscaldamenti, dovremmo accorgercene tramite termometro e partenza ventola...

Grazie 1000 a entrambi!
Resto in ascolto di ulteriori idee!! :D

Ciao e lamps a tutti!!! :D :tunz:
- Pegaso i.e. 2001 Bluevert (recovery)
- Honda CBF 1000 F

Ciao e lamps a tutti!!! :D :tunz:

Avatar utente
Socio79
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1674
Iscritto il: giovedì 1 maggio 2003, 2:00
Località: Cogliate (MB)

Messaggio da Socio79 » martedì 23 ottobre 2007, 21:34

cavallopazzo ha scritto:bè ragazzi se i gas di scarico vanno nel radiatore non c'è pezza la guarnizione è andata... :cry: lamps
Ciao Cavallopazzo! :D
Anch'io in fondo lo penso...
ma se facessi almeno un pò di fumo bianco sarei più felice e sarei sicuro di non fare un lavoraccio x niente! :lol:

Ciao e lamps a tutti!!! :D :tunz:
- Pegaso i.e. 2001 Bluevert (recovery)
- Honda CBF 1000 F

Ciao e lamps a tutti!!! :D :tunz:

Cadutoqua
GOMMA PIATTA
GOMMA PIATTA
Messaggi: 264
Iscritto il: lunedì 26 aprile 2004, 11:53
Località: Borgomanero

Messaggio da Cadutoqua » mercoledì 24 ottobre 2007, 9:42

Socio79 ha scritto:
cavallopazzo ha scritto:bè ragazzi se i gas di scarico vanno nel radiatore non c'è pezza la guarnizione è andata... :cry: lamps
Ciao Cavallopazzo! :D
Anch'io in fondo lo penso...
ma se facessi almeno un pò di fumo bianco sarei più felice e sarei sicuro di non fare un lavoraccio x niente! :lol:

Ciao e lamps a tutti!!! :D :tunz:

tranquillo che se capita come la prima volta a me.... tra qualche centinaio di km arriva pure la fumata.... :(
Pegaso 650 i.e. bluevert/grigio 2001

Rispondi

Torna a “Guarnizione testa PEGASO ROTAX”