Radiatore e fuoriuscite di liquido

Motore, olio, cambio, alimentazione, raffreddamento
Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22090
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da fedro69 » mercoledì 4 luglio 2018, 11:28

PingPong? :o
fedro69 ha scritto:... é l'unica ECU originale riprogrammata al momento reperibile, a quanto ne sappia.
Lupo motociclista ha cominciato un progetto analogo, ma credo sia ben lontano da risultati "su strada".
fedro69 ha scritto:... enza riprogrammare la ECU non ti sarà possibile intervenire sull'attuazione della ventola,
e al momento so solo di Spiros ...
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
Noatz
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 27 maggio 2018, 20:37
Moto: pegaso strada fra poco.. forse

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da Noatz » mercoledì 4 luglio 2018, 11:33

fedro69 ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 11:28
PingPong? :o
fedro69 ha scritto:... é l'unica ECU originale riprogrammata al momento reperibile, a quanto ne sappia.
Lupo motociclista ha cominciato un progetto analogo, ma credo sia ben lontano da risultati "su strada".
fedro69 ha scritto:... enza riprogrammare la ECU non ti sarà possibile intervenire sull'attuazione della ventola,
e al momento so solo di Spiros ...
Gliel hai rispedita

okay comunque, prossimamente ne cercherò una da comprare e vedo di contattarlo per capire se è disponibile a farlo ancora. Prossimamente


FINE OT, vi aggiornerò sulla mestruazioni del mio radiatore :nonsò:

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22090
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da fedro69 » mercoledì 4 luglio 2018, 11:41

Aah!
si, vero, ma da un lato l'errore é stato risolto completamente a suo carico (credo di essere l'unico ad aver avuto la Greca gratis 8-) :tie: )
anche perché nel mio caso si trattava più di una Betar che non di una Final
dall'altro tutti gli altri non hanno avuto alcun problema ... tanto che anch'io sto meditando di ri-prenderla,
'stavolta in V2.0 per abbassare un po' i consumi
Per il suo, Spiros lo fa ancora, l'ultimo del foro a godere dei suoi servigi credo sia stato animaster84 a gennaio/febbraio
Fine OT
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
ernygommefredde
FRENO BENE
FRENO BENE
Messaggi: 319
Iscritto il: martedì 7 settembre 2010, 23:15
Località: Palestrina

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da ernygommefredde » mercoledì 4 luglio 2018, 12:05

fedro69 ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 11:03
Ho un'estrema considerazione dei tuoi interventi tecnici, ernygommefredde, per questo non avevo pace e sono dovuto scendere a controllare il mio tappo (originale, ricevuto col radiatore di ricambio)

tappo.png

1.2 BAR, non 1.3.
Puntualizzo solo perché condivido che sia davvero importante mantenerne il valore nel caso se ne acquisti un'altro,
non per altro :friends:

Noatz:
gli allegati, come il tuo ultimo, sono possibili "solo" da un paio di anni,
prima si era costretti a linkare le immagini da servizi di sharing, che però spesso nel tempo fanno con le tue immagini quello che vogliono:
come successo con alcune illustrazioni dei Manuali fai da te :sisi:
Ora invece vengono salvate col foro e restano.

No:
senza riprogrammare la ECU non ti sarà possibile intervenire sull'attuazione della ventola,
e al momento so solo di Spiros ...
corretto, i miei occhiali non sono più efficenti come prima, il valore è 1,2 bar grazie per la precisazione, lamps :ok:
le curve......sono la mia passione!

mezzi posseduti:UmbertoDei38B-Mondial175-Gilera98-Motobecane-Califfone-Motobi 125-Honda 650 sport-Kawasaki550gpz-KawaStinger750-KawaZXR750RR-Ducati888SP4-GuzziV7Special-California II-TM125EN-Husky2504T08- Beta450RR-ApriliaPS

Avatar utente
Noatz
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 27 maggio 2018, 20:37
Moto: pegaso strada fra poco.. forse

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da Noatz » mercoledì 4 luglio 2018, 22:13

Noatz ha scritto:
mercoledì 4 luglio 2018, 9:59

1. sono abbastanza convinto che se alzassi il livello del liquido fino al minimo ricomincerebbe ad uscire: oggi prima di partire verso casa ci provo e vi faccio sapere.
Prova effettuata: con il livello al minimo dalle 14:00 alle 15:00 lavoro/casa (esattamente l' orario in cui usciva quasi sempre) con 8000 gradi all' ombra, giri motore quasi sempre alti sul GRA (anche se giri alti equivalgono a buona velocità quindi buona ventilazione) non è uscito nulla, e non l' ho neanche trovato in ebollizione. Più tardi ho ripreso la moto con il fresco, nessun problema anche li.

Se ne prossimi giorni tutto tace direi che posso togliere imbuto e boccia di antigelo dal bauletto e rimandare il cambio liquido a più avanti. Anzi forse dovrei togliere proprio il bauletto :uaz: :uaz:

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5897
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da giamaica75 » giovedì 5 luglio 2018, 6:43

Bravo, togli il bauletto, è quello che crea problemi... :giullare:
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Noatz
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 27 maggio 2018, 20:37
Moto: pegaso strada fra poco.. forse

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da Noatz » giovedì 5 luglio 2018, 20:06

Ieri dopo l' ultimo messaggio sono uscito la sera con la moto. Oggi mentre armeggiavo con i freni ho dato un occhiata al livello: Nel radiatore è altissimo, a filo con il tappo praticamente; nella vaschetta invece è ritornato ad essere mezzo centimetro dal fondo.. Se è uscito dalla vasca non me ne sono accorto, probabilmente dal tubicino di scolo, che è proprio quello che avrebbe dovuto fare in passato invece di sbrodolare ovunque :azz: :azz:

Rimarrò con il dubbio :nonsò: e continuerò a monitorare..

Avatar utente
ernygommefredde
FRENO BENE
FRENO BENE
Messaggi: 319
Iscritto il: martedì 7 settembre 2010, 23:15
Località: Palestrina

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da ernygommefredde » venerdì 6 luglio 2018, 10:20

Noatz ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 20:06
Ieri dopo l' ultimo messaggio sono uscito la sera con la moto. Oggi mentre armeggiavo con i freni ho dato un occhiata al livello: Nel radiatore è altissimo, a filo con il tappo praticamente; nella vaschetta invece è ritornato ad essere mezzo centimetro dal fondo.. Se è uscito dalla vasca non me ne sono accorto, probabilmente dal tubicino di scolo, che è proprio quello che avrebbe dovuto fare in passato invece di sbrodolare ovunque :azz: :azz:

Rimarrò con il dubbio :nonsò: e continuerò a monitorare..
controlla il termostato, si trova sulla testata dal lato dx per chi guida, il coperchio si rimuove facilmente togliendo i due bulloncini da 6 mm, il tubo di gomma rimane attaccato al coperchio ed il termostato si sfila facilmente dal suo allogiamento. per vedere se apre fai bollire una pentolina di acqua e metti dentro il termostato se funziona si apre. Conviene con una punta da 4 mm fare due fori supplementari uno per lato a quello già esistente, questo non inficierà il funzionamento del termostato nella fase invernale ma aiuta grandemente il raffreddamento nella fase estiva soprattutto ad inizio regime termico del motore oppure quando si è a bassa velocità nel traffico.
le curve......sono la mia passione!

mezzi posseduti:UmbertoDei38B-Mondial175-Gilera98-Motobecane-Califfone-Motobi 125-Honda 650 sport-Kawasaki550gpz-KawaStinger750-KawaZXR750RR-Ducati888SP4-GuzziV7Special-California II-TM125EN-Husky2504T08- Beta450RR-ApriliaPS

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5897
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da giamaica75 » venerdì 6 luglio 2018, 10:56

ernygommefredde ha scritto:
venerdì 6 luglio 2018, 10:20
Noatz ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 20:06
Ieri dopo l' ultimo messaggio sono uscito la sera con la moto. Oggi mentre armeggiavo con i freni ho dato un occhiata al livello: Nel radiatore è altissimo, a filo con il tappo praticamente; nella vaschetta invece è ritornato ad essere mezzo centimetro dal fondo.. Se è uscito dalla vasca non me ne sono accorto, probabilmente dal tubicino di scolo, che è proprio quello che avrebbe dovuto fare in passato invece di sbrodolare ovunque :azz: :azz:

Rimarrò con il dubbio :nonsò: e continuerò a monitorare..
controlla il termostato, si trova sulla testata dal lato dx per chi guida, il coperchio si rimuove facilmente togliendo i due bulloncini da 6 mm, il tubo di gomma rimane attaccato al coperchio ed il termostato si sfila facilmente dal suo allogiamento. per vedere se apre fai bollire una pentolina di acqua e metti dentro il termostato se funziona si apre. Conviene con una punta da 4 mm fare due fori supplementari uno per lato a quello già esistente, questo non inficierà il funzionamento del termostato nella fase invernale ma aiuta grandemente il raffreddamento nella fase estiva soprattutto ad inizio regime termico del motore oppure quando si è a bassa velocità nel traffico.
Giusto una cosa: la prova l’ho fatta pure io un paio di anni fa, ma ho usato il liquido miscelato al 50% (credo sia consigliato nel manuale). Interessante la storia dei due forellini, ho un termostato di scorta, al prossimo cambio liquido faccio la prova
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Noatz
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 27 maggio 2018, 20:37
Moto: pegaso strada fra poco.. forse

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da Noatz » giovedì 12 luglio 2018, 19:09

Noatz ha scritto:
giovedì 5 luglio 2018, 20:06
Ieri dopo l' ultimo messaggio sono uscito la sera con la moto. Oggi mentre armeggiavo con i freni ho dato un occhiata al livello: Nel radiatore è altissimo, a filo con il tappo praticamente; nella vaschetta invece è ritornato ad essere mezzo centimetro dal fondo.. Se è uscito dalla vasca non me ne sono accorto, probabilmente dal tubicino di scolo, che è proprio quello che avrebbe dovuto fare in passato invece di sbrodolare ovunque :azz: :azz:

Rimarrò con il dubbio :nonsò: e continuerò a monitorare..
Dall' ultimo rabbocco dell' altro giorno tutto tace: livello stabile sotto la linea del minimo (di 2 mm circa, pazienza perché non piego così tanto) e radiatore sempre al massimo.
Anche quando il traffico delle 13:30 ci ha regalato la gioia della 4a tacca :ok1:


Probabilmente si trattava sul serio di qualche bolla d' aria che aumentava la pressione e che ho fatto uscire quasi involontariamente :giullare:

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5897
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da giamaica75 » giovedì 12 luglio 2018, 19:41

:ok:
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1554
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da Lupo motociclista » venerdì 13 luglio 2018, 9:47

non mi ricordo più chi lo ha scritto, vabbè sto invecchiando, e allora? ha scritto:
Mi riferivo proprio a tutta la riprogrammazione: si può hackerare la ECU senza mandarla in grecia? questa è la mia domanda, ho visto che tu hai fatto un po' di ping pong prima di arrivare ad un punto :rinco: :offtopic: :ot: :offtopic: :ot:
Sì, si può. Vorrei farlo. Ho la centralina. ho un programma che dovrebbe funzionare.
1)Non trovo i connettori per la centralina.
2)Il mio alimentatore si è fuso e debbo ripararlo.
3)Non ho tanta voglia.
4)Temo di non essere all'altezza e dover scrivere che non sono riuscito
Metti insieme tutte queste cose, frullale e avrai la risposta.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5897
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da giamaica75 » venerdì 13 luglio 2018, 10:28

Lupo motociclista ha scritto:
venerdì 13 luglio 2018, 9:47
non mi ricordo più chi lo ha scritto, vabbè sto invecchiando, e allora? ha scritto:
Mi riferivo proprio a tutta la riprogrammazione: si può hackerare la ECU senza mandarla in grecia? questa è la mia domanda, ho visto che tu hai fatto un po' di ping pong prima di arrivare ad un punto :rinco: :offtopic: :ot: :offtopic: :ot:
Sì, si può. Vorrei farlo. Ho la centralina. ho un programma che dovrebbe funzionare.
1)Non trovo i connettori per la centralina.
2)Il mio alimentatore si è fuso e debbo ripararlo.
3)Non ho tanta voglia.
4)Temo di non essere all'altezza e dover scrivere che non sono riuscito
Metti insieme tutte queste cose, frullale e avrai la risposta.
Spiros-Lupo: 1-0
:giullare:
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Noatz
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 58
Iscritto il: domenica 27 maggio 2018, 20:37
Moto: pegaso strada fra poco.. forse

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da Noatz » lunedì 23 luglio 2018, 20:43

Possibile che il mio circuito accolga aria piano piano piuttosto che perderla un po alla volta?

Vi spiego: dopo il mio ultimo messaggio è andato tutto bene per 4 giorni (più di una settimana se sommati ai giorni precedenti in cui non ho avuto problemi). Ho trovato nuovamente la vaschetta vuota (e ho sentito l' odore liquido bruciato mentre camminavo) lunedì 16 sera: in due sulla moto, viaggio di ben 3 (forse 4?) km verso capannelle. Temperatura esterna non molto alta (anzi relativamente bassa: di lì a poco ha cominciato a venire giù tutta la pioggia mancata delle ultime tre settimane) , traffico intenso (quindi velocità mooooolto ridotta). Dopo aver psicologicamente accettato che le uniche 2-3 ore di pioggia del mese sarebbero state proprio la sera del concerto di caparezza, ho dato un occhiata a vaschetta e radiatore: come sempre, lei vuota, lui pieno. Tornato a casa ho ricominciato a rabboccare e premere, e qui ho FINALMENTE visto T A N T E bolle d' aria uscire premendo i manicotti. E qui la mia paura: possibile che il mio circuito prenda aria da fuori? SI può collegare il fatto che ho riavuto il problema quando sulla moto ci siamo saliti in due e abbiamo preso il traffico? Presumo che maggior peso porti il motore a scaldarsi di più. (tra parentesi, con la zavorra dietro avevo l' impressione di non avere più i freni :disperato: :disperato: ho rischiato di andare lungo un paio di volte, nonostante stessi mantenendo una velocità da vecchio col cappello)


Per ora continuo a rabboccare e monitorare, penso che alla prossima busta paga una visita dal pediatra non gliela toglie nessuno.

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5897
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Radiatore e fuoriuscite di liquido

Messaggio da giamaica75 » lunedì 23 luglio 2018, 23:02

Possibile pure che non fosse uscita tutta... :sisi:
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Rispondi

Torna a “Motore PS”