Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130?

Motore, olio, cambio, alimentazione, raffreddamento

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda fedro69 » mar 25 lug 2017, 16:30

E chi elude?
fedro69 ha scritto: sempre la stessa,
...
... che da me sará sempre di più che c'ho la Greca :tie: :uaz:

si:
a 5000 giri, in folle sul cavalletto il tuo motore produce sui 41 cv
INDIPENDENTEMENTE da quanto apri per arrivare e mantenere il regime.
Mo' fai tu la prova:
una volta raggiunti 'sti 5000 in folle, blocca la manopola del gas com'è,
inserisci la prima, la seconda e via così usando solo la frizione,
e vedi se arrivi prima o poi a raggiungere il regime anche sul rullo in V
dico rullo perché a differenza della strada lì la resistenza dell'aria all'avanzamento resta costante ...
in realtà quasi nulla visto che si tratta solo dell'attrito con l'aria della superficie del rullo ...
ImmagineImmagine
Più che la Morte, bisognerebbe temere di non aver vissuto.
Immagine
Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
 
Messaggi: 24442
Iscritto il: mer 8 mar 2006, 20:25
Località: Amburgo
Moto: Pegaso Strada '05

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda giamaica75 » mar 25 lug 2017, 17:36

Lupo, statti dai... leggi qua, per quanto sia wikipedia, subito sotto la tabella in "il valore di coppia alla ruota:
https://it.m.wikipedia.org/wiki/Coppia_motrice
Potenza = coppia x velocità angolare
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine
Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sab 7 apr 2012, 22:52
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda Lupo motociclista » mer 26 lug 2017, 9:26

Vittorio, quel link dimostra solo che ho ragione: la coppia sviluppata dal motore della Pegaso a 5000 giri sul cavalletto e con un filo di gas è minima, serve solo per vincere gli attriti meccanici del motore e catena, da cui si evince che la potenza sviluppata sara minima, credo 3-4 cavalli, non certo 41.
Ma vi siete bevuti il cervello tutti e due? Credete veramente che a 5000 giri con la quinta innestata (non fatelo perchè si può danneggiare la catena) e la ruota in folle il motore sviluppi 41 cavalli? E dove andrebbe dissipata tutta questa potenza?
Ma nessuno interviene a dire la sua?
Veramente tutti credono che in folle a 5000 giri con un filo di gas un motore sviluppi la stessa potenza che in autostrada a 130 all'ora? :o :o :o
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine
Avatar utente
Lupo motociclista
"è il principio del turbogetto"
 
Messaggi: 1416
Iscritto il: lun 28 ott 2013, 14:09
Località: TORINO
Moto: Pegaso strada 2008

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda fedro69 » mer 26 lug 2017, 10:22

SE tu avessi ragione e sviluppasse 4 CV, allora alla ruota ci sarebbe una coppia di 0,6 Nm:
metti in V sul cavalletto d'officina a 5000 giri
(per un paio di prove non si rompe nulla, vai tranquillo che l'ho fatto un migliaio di volte)
e stoppa 'sta ruota col piede. Sul copertone però, non infilandolo fra le razze, me raccomanno! :goccia:
SE hai ragione ci riesci :sisi: . occhio però che la ruota gira sui 123 km/h ...
ImmagineImmagine
Più che la Morte, bisognerebbe temere di non aver vissuto.
Immagine
Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
 
Messaggi: 24442
Iscritto il: mer 8 mar 2006, 20:25
Località: Amburgo
Moto: Pegaso Strada '05

Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130?

Messaggioda giamaica75 » mer 26 lug 2017, 10:24

Lupo, la potenza generata è data da coppia X velocità angolare, giusto? Il motore gira a 5000giri, giusto? Quindi un termine dell'equazione è costante, giusto? Ora, la coppia è data da forza X braccio, giusto? Il braccio è dato dalla geometria del sistema, giusto? Quindi dato che la geometria non cambia (tralasciando il fatto che il braccio varia da 0 a un max), e un altro termine dell'equazione è costante. Rimane la forza. A un certo numero di giri entra e viene bruciata una certa quantità di benzina. Questa quantità non varia, di conseguenza non varia la forza. Nella mia testa, se ho un'equazione che da un lato ha tutti i termini costanti (a n giri costante), succede che anche il termine dall'altro lato dell'equazione è costante. Tu invece mi dici che un motore genera potenze differenti a velocità differenti? La potenza è energia, giusto? Se tu dai al motore tot energia (miscela gas-aria da bruciare), costante essendo costante il numero giri, come può questa energia variare con la velocità?
Come viene dissipata? In calore per esempio?
A 30, 50, 100 e 130 varia la potenza USATA, non la potenza di cui è capace il motore.
La potenza all'albero del motore è in pratica, a parità di condizioni (n giri) una caratteristica intrinseca del motore.
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine
Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sab 7 apr 2012, 22:52
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316

Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130?

Messaggioda giamaica75 » mer 26 lug 2017, 10:51

L'unico parametro che, a parità di giri, puoi variare è la forza sul pistone. Che dipende da pressione e area. Che quindi puoi variare solo variando la pressione. E come la puoi variare? Con la quantità di miscela bruciata. Che non può andare oltre un certo valore dato dalla geometria del sistema. Che non cambia con la velocità della moto.
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine
Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sab 7 apr 2012, 22:52
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda fedro69 » mer 26 lug 2017, 11:00

Quasi giama' :uaz:
con l'apertura della valvola varia la quantità d'energia in entrata, qui ha ragione Lupo chiaramente.
Quello che dico io è che ciò sia necessario per "bilanciare" differenze di carico all'altra estremità della macchina.
Perché dato che fra ruota e camera di scoppio si tratta di un sistema rigido, avrà un output energetico costante.
Come scrissi quasi subito:
le diverse situazioni di carico vanno viste come incidenti sul primo sistema in questione:
la termica.
È come se si appesantisse o alleggerisse il sistema pistone/biella/manovella, variando il carico alla ruota,
si necessitasse perciò di un apporto di energia variabile in funzione del carico per ottenere lo stesso movimento delle parti,
ma una volta che il movimento c'è, la potenza trasmessa alla frizione (e da lì al resto) è costante per un regime costante.

ecco, finito di scrivere e già ti sei corretto ... in parte :goccia:

Per questo, Lupo, al massimo rischi che il filo di gas necessario in folle a far girare sui 5000 giri
non basti poi sotto carico a raggiungere quel regime,
ma se lo raggiungi,
misurerai sempre 'sti benedetti 41 CV alla frizione :sisi:
ImmagineImmagine
Più che la Morte, bisognerebbe temere di non aver vissuto.
Immagine
Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
 
Messaggi: 24442
Iscritto il: mer 8 mar 2006, 20:25
Località: Amburgo
Moto: Pegaso Strada '05

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda fedro69 » mer 26 lug 2017, 11:15

P.S.
tieni anche presente che una volta in movimento si presenta anche l'inerzia,
percui, ignorando gli attriti delle parti meccaniche che sono in questo caso una forza decisamente minore,
la resistenza all'avanzamento offerta dall'aria è la forza primaria da contrastare per mantenere la velocità costante...
e quella, siamo d'accordo credo, è costante se costante restano l'area frontale e il Cx
(che cambia per esempio con il parabrezza, uno zaino o il bauletto
ma resta poi una costante fino alla prossima variazione della geometria del tutto)
ImmagineImmagine
Più che la Morte, bisognerebbe temere di non aver vissuto.
Immagine
Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
 
Messaggi: 24442
Iscritto il: mer 8 mar 2006, 20:25
Località: Amburgo
Moto: Pegaso Strada '05

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda giamaica75 » mer 26 lug 2017, 11:26

Secondo me ci stiamo scervellando inutilmente e, pur ognuno magari nel giusto (perso nelle proprie ipotesi e considerazioni), stiamo dimenticando la domanda iniziale: quanto SERVE alle varie velocità? E a questo non si risponde senza sapere tutte le variabili in gioco... Ok, il fattore predominante è l'aerodinamica, e sti cazzi se quello è semplice da trattare... e pure se quello è (era?) il mio campo, col caxxo che mi ci metto a ragionare, ormai... quanto mi serve a 40? Un pó di gas... quanto a 130? Più gas? Quanto a 199? Mi servono scarichi, filtro, greca e una catena spezzata...[emoji23][emoji23][emoji23]
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine
Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
 
Messaggi: 5721
Iscritto il: sab 7 apr 2012, 22:52
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda fedro69 » mer 26 lug 2017, 11:31

... e a me per andare a 130 basterebbero 4h max senza pioggia per sistemare 'sta benemaledetta primaria! :help:
e invece qui piove senza sosta da 6 giorni! :o :grrr:

oh! :azz:
tieni poi presente che con la potenza di per sé non hai risolto niente:
perché se la coppia alla ruota non bastasse per accelerare il sistema
la potenza, anche se teoricamente bastevole, te la dai in fronte :uaz:

e con questo ci avviciniamo alla discussione dei due-tre cilindri e volume complessivo:
tutti fattori che influiscono primariamente sulla coppia
abbassando così il regime necessario per ottenere la stessa velocità :sisi:
ImmagineImmagine
Più che la Morte, bisognerebbe temere di non aver vissuto.
Immagine
Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
 
Messaggi: 24442
Iscritto il: mer 8 mar 2006, 20:25
Località: Amburgo
Moto: Pegaso Strada '05

Re: Quanta potenza occorre per andare a 100 all'ora? E a 130

Messaggioda Lupo motociclista » mer 26 lug 2017, 12:09

Ho capito, mi state prendendo in giro :grr: :grr:
Ci son cascato come un pollo.
Maledetti... :uhahah: :giullare: :mazzate:
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine
Avatar utente
Lupo motociclista
"è il principio del turbogetto"
 
Messaggi: 1416
Iscritto il: lun 28 ott 2013, 14:09
Località: TORINO
Moto: Pegaso strada 2008

Precedente

Torna a Motore PS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite