Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Modifiche al motore, filtri, scarichi, centraline, freni, sospensioni, parti speciali, manubri, pedane e leve, alleggerimento
Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1559
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da Lupo motociclista » mercoledì 6 maggio 2015, 15:59

Su Facebook un utente, iscritto al gruppo Pegaso strada, ha chiesto se la modifica "fuel mod" presente e discussa su di un forum della XT660 , fosse applicabile anche alla nostra pegaso , vedi immagine

Immagine

Si tratta di un banalissimo potenziometro inserito in serie al sensore di temperatura dell'aria che invia i dati alla centralina.
Ingannandolo, cioè facendogli credere che la temperatura è più bassa del normale, questa ingrasserà la miscela.
Per cui mi è venuto l'uzzo di mettere un comando, precisamente un selettore a scatti, da montare vicino al cruscotto con 2-3 posizioni di diversa taratura. Un aggeggio così:

Immagine

Premesso che la modifica è assolutamente reversibile (se non si buca il pannello, ma ci si limita ad un trimmer montato sollo la sella) i vantaggi dovrebbero essere notevoli. Riporto quanto scritto sa chi lo ha realizzato per la XT660 : "...con questa modifica ho avuto parecchi benefici: nel traffico la moto è molto più gestibile, gli strattoni sono spariti insieme agli spegnimenti, adesso posso viaggiare a
50Km/h in 5° marcia senza essere sbalzato dal codino al manubrio continuamente, la moto è più
pronta quando si riapre il gas.
Aggiungo io: un incremento di potenza non valutabile, ma non indifferente
Adesso attendo che qualche anima pia mi dica dove trovare il sensore dell'aria (anche quello dell'acqua...) e parto con la realizzazione del marchingegno. :love:
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22116
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da fedro69 » mercoledì 6 maggio 2015, 16:27

il sensore per la temperatura dell'aria é inserito nell'Airbox, sul lato sinistro sopra il Flow-By per iniettore e SAS:
Immagine
nr. 10 nell'esploso.
Quello per il circuito di raffreddamento é posto sulla destra, dalle parti del corpo farfallato ma impiantato sul cilindro o testata (non mi ricordo :old: )
e dovrebbe essere verde ...
La modifica si esegue, da quanto avevo letto a suo tempo, esclusivamente sulla temperatura dell'aria,
si chiamava dev mod se ben ricordo ed elevava chiaramente i consumi ... se n'era discusso un 2-3 anni fa ma non trovo più il thread :oops:
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5919
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da giamaica75 » mercoledì 6 maggio 2015, 16:32

KEV mod, gli ho postato pure il link da xt660 a sti sfaticati su fb...[emoji57]
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5919
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da giamaica75 » mercoledì 6 maggio 2015, 16:38

Infatti la discussione qui sul foro si chiama proprio kev mod, appena sbirciato
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22116
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da fedro69 » mercoledì 6 maggio 2015, 16:39

giamaica75 ha scritto: KEV mod, gli ho postato pure il link da xt660 a sti sfaticati su fb...[emoji57]
c'ero andato vicino :goccia:
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1559
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da Lupo motociclista » mercoledì 6 maggio 2015, 19:01

Grazie! Vi farò sapere.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
animaster84
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 967
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 13:52
Moto: PegasoStrada "Perla"
Località: Città di Castello (PG)

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da animaster84 » giovedì 7 maggio 2015, 17:55

Ciao,
dopo aver visto un commento su FB riguardo la "centralina" ZLE (Zero Limit Engineering) ho iniziato ad informarmi.
Viene fatta da un italiano, ed è quello che cerchiamo: potenziometro "ingrassatore" di benzina...
Lo trovate QUI

Immagine
questa la descrizione:
Il kit e’ nato da una mia necessita’ .

Ho installato sulla moto uno scarico aftermarket ma il motore anziche' migliorare le prestazioni risultava pigro ai bassi regimi con scoppiettii in rilascio secondo me dovuto allo smagrimento della carburazione .Da questa esigenza e' nata questa semplice centralina che va collegata in serie al sensore temperatura aria .

La centralina e' stata testata su vari modelli Suzuki e Yamaha e ktm con scarico aftermarket con db killer e senza db killer .La centralina funziona anche con la moto completamente originale anche se l'incremento di potenza e' meno significativo ma avvertibile

Installazione:

L'installazione è relativante semplice dato che le istruzioni di installazione sono complete di foto specifiche per ogni modello di moto e non generiche

La centralina è provvista di pinotti che si collegano a quelli originali della moto e quindi non bisogna modificare nulla (tipo taglio cavi elettrici)

Come funziona :

Ruotando i pomelli in senso orario si fa funzionare il motore con mappe piu' ricche di benzina.

Per esempio pomello di destra sul 2 si incrementa la quantita' di benzina di poco (va bene come regolazione per le moto originali) mentre sul 4/5 si da' molta piu' benzina e questa regolazione va bene per scarico+filtro

Nel dettaglio:

pomello con scala 1-5 fa la regolazione vera e propria

pomello con scala 0-1 fa le microregolazioni
In più è presente anche un altro modello a "due mappe":
Immagine
Come funziona :

Ruotando i pomelli in senso orario si fa funzionare il motore con mappe piu' ricche di benzina.

Per esempio pomello di destra sul 2 si incrementa la quantita' di benzina di poco (va bene come regolazione per le moto originali) mentre sul 4/5 si da' molta piu' benzina e questa regolazione va bene per scarico+filtro

COME FUNZIONA :

SI PREIMPOSTANO DUE REGOLAZIONI SULLA CENTRALINA TRAMITE DUE POMELLI INDICATI CON A E CON B.

LE REGOLAZIONE PREIMPOSTATE(PER ESEMPIO MAPPA HARD E SOFT) SUI DUE POMELLI VENGONO SELEZIONATE TRAMITE IL PICCOLO INTERRUTTORE

PROTETTO CON UNA PROTEZIONE ANTIACQUA FORNITA NEL KIT.

Come sistema è molto simile al selettore di mappa gia' presente in alcuni modelli di moto.
QUI trovate una discussione relativa alla XT660Z e questa centralina...

Ho mandato una mail chiedendo un modello compatibile con la Pegaso e ulteriori info...
Vi terrò informati riguardo il tutto...

p.s. eventualmente potremmo chiedere sconti in caso di GDA...
Immagine Immagine Immagine
Aprilia Pegaso Strada "Perla" @7850 rpm - Moto Guzzi Airone 250 Sport II Serie - 1952
Immagine

Avatar utente
tissy
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2353
Iscritto il: domenica 6 novembre 2011, 0:09
Località: vado ligure

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da tissy » giovedì 7 maggio 2015, 20:36

Mi pare di aver postato/dato da postare(forse a fedro) un annetto fa il file con la guida x autocostruirsi quella "centralina" tratto dal forum xt660.it;in oltre c era anke la tabella dei valori di resistenza letti dalla centralina in base alla temperatura nell airbox....
quell accro chio nn ha nessuna mappa ma si possono solo impostare valori fasulli di lettura della temperature di modo da ingannare la centralina che aumenta la benzina nella miscela...praticamente come girare sempre in inverno anche con 40gradi....ovviamente aumenta il consumo...
se sei incerto tieni aperto;se sei veloce sei fernando proce!!!!centauratiiiiii...... Immagine

Avatar utente
animaster84
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 967
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 13:52
Moto: PegasoStrada "Perla"
Località: Città di Castello (PG)

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da animaster84 » giovedì 7 maggio 2015, 20:44

Si, appunto, serve per "ingrassare" il tutto!
Per "mappa" lui intende una doppia impostazione, selezionabile tramite interruttore... Inutile a mio avviso...
Immagine Immagine Immagine
Aprilia Pegaso Strada "Perla" @7850 rpm - Moto Guzzi Airone 250 Sport II Serie - 1952
Immagine

Avatar utente
tissy
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2353
Iscritto il: domenica 6 novembre 2011, 0:09
Località: vado ligure

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da tissy » giovedì 7 maggio 2015, 21:15

Concordo....
se sei incerto tieni aperto;se sei veloce sei fernando proce!!!!centauratiiiiii...... Immagine

Avatar utente
animaster84
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 967
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 13:52
Moto: PegasoStrada "Perla"
Località: Città di Castello (PG)

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da animaster84 » venerdì 8 maggio 2015, 10:29

Il primo invece potrebbe essere comodo per chi (come me) non ha competenza/tempo/voglia per autocrearsi l'ingrassatore...
Viene una 50ina di €, plug&play...
Immagine Immagine Immagine
Aprilia Pegaso Strada "Perla" @7850 rpm - Moto Guzzi Airone 250 Sport II Serie - 1952
Immagine

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22116
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da fedro69 » venerdì 8 maggio 2015, 10:53

ho il pdf originale di kev e riassumo in italiano il materiale :
si necessita di:
 Potenziometro (0-1k Ohm), 50V e almeno 0,05W
 2x 80cm filo elettrico (0,5-0,75mm diametro interno)
 60cm tubo termorestringente (5mm)
 10cm tubo termorestringente (3mm)
 Scatolina per il potenziometro (lui ha usato quella di un rullino fotografico)
 saldatore e attrezzi connessi
saranno si e no 10€ :roll:
...
Per il resto guardatevi le foto ... magari con l'ausilio di un dizionario tedesco! :tie: :ridi:
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1559
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da Lupo motociclista » venerdì 8 maggio 2015, 10:56

fedro69 ha scritto: ho il pdf originale di kev e riassumo in italiano il materiale :
si necessita di:
 Potenziometro (0-1k Ohm), 50V e almeno 0,05W
 2x 80cm filo elettrico (0,5-0,75mm diametro interno)
 60cm tubo termorestringente (5mm)
 10cm tubo termorestringente (3mm)
 Scatolina per il potenziometro (lui ha usato quella di un rullino fotografico)
 saldatore e attrezzi connessi
saranno si e no 10€ :roll:
...
Per il resto guardatevi le foto ... magari con l'ausilio di un dizionario tedesco! :tie: :ridi:
Tutto chiaro, ma sulla nostra i fili dove sono? Li ho cercati ,ma non li ho trovati.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22116
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da fedro69 » venerdì 8 maggio 2015, 11:00

sei cecato!
... e allora forse é meglio che non ti cimenti con un saldatore :uaaahh: :uaz:
;-)
sono ben "nascosti" dietro il telaietto portasella:
il sensore é inserito molto in alto nella scatola del filtro
e passano poi per quella "campana" di gomma che protegge molti raccordi alettrici,
sulla sinistra.
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1559
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Modifiche sull'iniezione, aumenti di potenza

Messaggio da Lupo motociclista » venerdì 8 maggio 2015, 11:04

fedro69 ha scritto: sei cecato!
... e allora forse é meglio che non ti cimenti con un saldatore :uaaahh: :uaz:
;-)
sono ben "nascosti" dietro il telaietto portasella:
il sensore é inserito molto in alto nella scatola del filtro
e passano poi per quella "campana" di gomma che protegge molti raccordi alettrici,
sulla sinistra.
Purtroppo, scherzando, hai detto una verità, ho l'occhio destro chiuso, per un problema di nervi, sta passando, ma per ora riesco solo ad usare un occhio solo.
Insomma ci vedo male, ma col saldatore son bravino e pure con i circuiti elettronici. :)
Adesso ci riguardo.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Rispondi

Torna a “Tuning PS”