Parabrezza Aprilia.

Borse, valige, bauli e relativi telai, sella, parabrezza.
Rispondi
Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » lunedì 21 novembre 2011, 10:54

Ciccio77 ha scritto:A dire il vero non sono poi così alto, sono 1,78 circa...
Ah scusa, devo averti confuso con qualcun altro :oops: ...
Ciccio77 ha scritto:comunque sarà il caso che ci incontriamo.... c'è sempre quel cafferino o birrettina che ti aspetta!!!!! :giullare: :giullare: cosi paragoniamo le moto....
Che ne dici???
Dico che me lo proponi sempre quando il sindaco decide che la domenica si va appiedi :evil: , che mi vuoi fa' prendere la 155 euri di multa a tutti i costi, socio ? :giullare: :giullare:
Appena ho un mezzo WE libero si fa... diciamo che vengo a vedere la tua, che la mia finchè non do una bella riverniciata c'è poco da paragonare :oops: ... sarà l' occasione per contagiarsi con qualche scimmia :lol: ...
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » lunedì 21 novembre 2011, 11:39

fedro69 ha scritto:provate a mettere il cupolino in basso:
il torso è protetto come prima, ma i vortici e gli 'schiaffi' al casco spariscono ;-)

Si può anche provare ad invertire l'ordine dei distanziali:
mettere quelli lunghi sotto e quelli corti sopra appiattisce la posizione finale del parabrezza di non poco
modificando chiaramente anche i flussi …

… la reazione ai turbini non è purtroppo dipendente dalla qualità del casco, ma dalla sua forma :roll:
anzi: un casco da ipersportiva, progettato pensando alla "gobba" e da utilizzare appiattiti sul serbatoio,
potrebbe creare parecchi problemi più che non un Suomi guidando 'in erezione' … :o :oops: :ridi: come spesso si fa sullo Strada ;-)
tanto per dire la differenza: col mio vecchio casco i turbini me lo spingevano in alto e indietro:
dai 130-140 venivo materialmente garrotato :-?
col nuovo da quella velocità vengo 'aspirato' verso il serbatoio :o
Guarda, coi distanziali invertiti l' avevo montato all' inizio per sbaglio :oops: , e francamente sembrava di non averlo :nonsò: ...
In pos. bassa, mi pareva che il vortice arrivasse in pieno sul casco e anche collo :-? .
Sinceramente non faceva ancora così freddo; poi finchè non cambio i maledetti gommini delle due viti sopra, per cambiare assetto mi tocca ogni volta smontare tutto il cupolo... ti lascio immaginare lo sclero :evil: ....
Quanto ai caschi, d' inverno uso esclusivamente l' X-Lite, in quanto bello stretto e caldo sulla capoccia :D , oltre che essere dotato di preziosi accessori che gli altri non hanno (controvisierino, paranaso, paramento).
Poi ho l' Airoh Matisse quasi alla frutta (sto valutando la sostituzione), che fa insidiosi spifferi oltre che un sound assordante :aiuto: ...
Infine ne ho uno da cross, godibilissimo d' estate ma che d' inverno è meglio mettere giù per preservare l' uso delle labbra :aiuto: . Inoltre, col visierino, temo il 'garrotaggio' :lol: ...
ElCaimanDelPiave ha scritto:Sto fantasticando su un progetto di deflettori ParaPanza... :roll: :roll:
:giullare: ... questo lo voglio vedere... sinceramente io questo problema non l' accuso :nonsò:
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
ElCaimanDelPiave
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 10467
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 23:16
Moto: Pegaso Strada 650 Arcadia
Località: Veneziano trasferito a Vicenza
Contatta:

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da ElCaimanDelPiave » lunedì 21 novembre 2011, 21:19

nicuzzo ha scritto:
ElCaimanDelPiave ha scritto:Sto fantasticando su un progetto di deflettori ParaPanza... :roll: :roll:
:giullare: ... questo lo voglio vedere... sinceramente io questo problema non l' accuso :nonsò:
Io porto un giubbotto corto in pelle con imbottitura staccabile. Tiene benissimo freddo e vento ma, in quanto corto, quando metto il paracollo in piumino della spidi, che fa un po' di spessore in zona collo e spalle, il giubbotto si alza un po' e l'aria filtra da sotto. Ecco il perchè sento la necessità del parapanza. :giullare: :giullare:
Pegaso: se non ti sporchi le mani godi solo a metà.

Ricorda: Coi freni, non si scherza.
__________________________________________________________
Canale Youtube:
https://www.youtube.com/channel/UCq5NxxY8jDuUNb8kXBc4KaA

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » martedì 22 novembre 2011, 17:31

Caiman, anch' io ho un debole per la pelle e i giubbotti corti :lol: .... ho un Dainese con imbottitura staccabile che uso quasi 3/4 dell' anno :wink: .
E' basilare in questi giubbotti che non filtri aria, tanto che quando lo provi, devi sentirlo bello stretto, quasi fosse di una misura in meno della tua.
Per il collo non ho capito che usi, il piumino in moto fa effetto vela e non va mai bene. Personalmente ho provato di tutto: sciarpe, sottocaschi, balaclava, ecc ; ho trovato la soluzione definitiva e da una dozzina d' anni uso solo quei manicotti in pile 8) (credo nati per lo snow board).
Caldi e poco ingombranti, li infili tra collo e casco ed isolano perfettamente, li lasci sopra al colletto della giacca, in modo che non stringa il collo e che non crei sollevamenti della giacca stessa come mi pare di capire succeda a te....
Mo' ne ho tre... provalo è il top :wink: !!
Detto questo, voglio vedere il panza-deflettore ... potresti fissare lo sportellino in posizione aperta :giullare: :giullare: ...
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
ElCaimanDelPiave
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 10467
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 23:16
Moto: Pegaso Strada 650 Arcadia
Località: Veneziano trasferito a Vicenza
Contatta:

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da ElCaimanDelPiave » martedì 22 novembre 2011, 21:13

Il mio scaldacollo e' questo:
http://www.ebay.it/itm/SCALDACOLLO-SOTT ... 0335900003

Quando l'ho comprato non c'era più uno saldacollo in tutta Vicenza e avevo freddo...
Magari quest'anno posso cercare qualcosa di più versatile. Il mio funziona benissimo, l'unico inconveniante e' il discorso panza... :giullare:

I deflettori li metterei sotto alle frecce, sopra la faccia del leone, per intendersi. E' da li' che parte il flusso d'aria che arriva a convergere sulla...panza.

Osserva la foto: la freccia rossa piena e' l'aria che mi arriva alla panza. In blu e' ipotizzata la posizione (non la forma) di un deflettore; in verde la freccia indica come verrebbe deviata l'aria diretta al mio ventre... :roll: :roll: :roll:

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Autoerotico vero?? :giullare:
Pegaso: se non ti sporchi le mani godi solo a metà.

Ricorda: Coi freni, non si scherza.
__________________________________________________________
Canale Youtube:
https://www.youtube.com/channel/UCq5NxxY8jDuUNb8kXBc4KaA

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » mercoledì 23 novembre 2011, 10:13

ElCaimanDelPiave ha scritto:Il mio scaldacollo e' questo:
:o Ah e te credo che ti solleva la giacca...
no io con un maglione magari a collo lungo sotto, e il tubolarino di pile sopra sto apposto :ok:
Poi è soggettivo e dipende anche dalle temperature in cui si gira....
Per i deflettori, io non voglio ulteriormente alterare l' areodinamica dell' anteriore della Peggy, già un po' precaria a manetta... :roll:
Come sai, ho l' incubo delle oscillazioni... :aiuto:
Comunque, buon autoerotismo :giullare: !!
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
Ciccio77
PISTONE SGONFIO
PISTONE SGONFIO
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2011, 13:38
Località: Monza
Contatta:

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da Ciccio77 » giovedì 24 novembre 2011, 8:25

Ieri ho voluto fare una prova.... :o ho tolto il parabrezza :o :o

Mammamia, mai piu.. non oltre i 110 non riuscivo a tenere le mani attaccate al manubrio...

e poi non mi piace la peggy nuda.....

Oggi rimonto subitissimo il mio Puig alto...
MORGANA La mia Bambina

Immagine

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » giovedì 24 novembre 2011, 14:06

De gustibus :lol: ... io preferisco di gran lunga il cupolino 'nature'... :wink:
Poi, d' inverno il comfort è indiscutibile :wink: ... ma al disgelo penso proprio che lo ri-toglierò... 8)
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22013
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da fedro69 » giovedì 24 novembre 2011, 14:17

Ciccio77 ha scritto:…Mammamia, mai piu.. non oltre i 110 non riuscivo a tenere le mani attaccate al manubrio...
devi allenare il torso :roll:
Trazioni e pesi :ok:
…oppure tanti km di pallostrada: due (s)palle così! 8-) :ridi:
Immagine
Immagine__"nous en avons pris la flamme, vous n'en avez gardé que la cendre." (Jean Jaurès)__Immagine

Avatar utente
ElCaimanDelPiave
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 10467
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 23:16
Moto: Pegaso Strada 650 Arcadia
Località: Veneziano trasferito a Vicenza
Contatta:

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da ElCaimanDelPiave » giovedì 24 novembre 2011, 20:49

Boh, io ho provato d'estate ad andare senza, ma proprio non mi trovavo. Il parabrezza originale toglie la pressione dal busto e dal collo in modo davvero notevole, rendendo la guida molto più confortevole. :D


Per nicuzzo: io tutti questi problemi di stabilità con parabrezza non li rilevo proprio. Anzi, il parabrezza ti evita di aggrapparti al manubrio minando la stabilità.Anche col mega parabrezza artigianale non ho rilevato alcun problema. Durante la prova di velocità dove ho raggiunto il limitatore in quinta, con parabrezzone e baulettone, la moto era stabilissima. Ho anche provato uno "sbacchettamento provocato" attorno ai 130 ma la moto ha recuperato l'assetto immediatamente. Solo la scia dei mezzi pesanti e furgoni mi disturba un po', ma credo lo faccia con qualsiasi moto. :roll: :roll:
Ma e' un mio parere legato alle mie abitudini di guida.
Senti, come stai messo con le regolazioni del mono? A che pressione hai le gomme? :roll:
Pegaso: se non ti sporchi le mani godi solo a metà.

Ricorda: Coi freni, non si scherza.
__________________________________________________________
Canale Youtube:
https://www.youtube.com/channel/UCq5NxxY8jDuUNb8kXBc4KaA

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » venerdì 25 novembre 2011, 10:31

Mah guarda, è il solito concorso di cose, ora ho trovato un buon equilibrio invernale :) .
La pressione delle gomme è l' elemento secondo me principale: d' inverno scendo un filino di pressione (non troppo per continuare comunque a piegare decentemente), e il grosso degli sbacchettamenti spariscono :wink: .
Il mono post temo che inizi a sentire un po' gli anni anche lui, insieme probabilmente ai relativi leveraggi :roll: . Prima giravo con precarico al max, poi sono sceso una tacca per pareggiare un 'indurimento generale', più una tacca che scalo sempre d' inverno fanno 2 tacche.
Poi un giorno mi regolo meglio il freno di ritorno, perchè ho notato, saltellandoci col :culo: sopra, che è troppo lento a ritornare (presumo dovrò 'svitare' un po').
Infine il parabrezzino, grande confort come ho detto, ma con la velocità mi porta ad accucciarmi sul serbatoio (quindi ad aggrapparmi di più al manubrio), se no gli svarioni sul casco per 5 minuti ti rendono pirla :rinco: ...
Comunque col caldo penso proprio di levarlo :-? ...
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
ElCaimanDelPiave
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 10467
Iscritto il: domenica 15 marzo 2009, 23:16
Moto: Pegaso Strada 650 Arcadia
Località: Veneziano trasferito a Vicenza
Contatta:

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da ElCaimanDelPiave » domenica 27 novembre 2011, 18:27

Ragazzi, noi si sta qui tanto a parlare, e intanto guardate che meraviglia ha tirato su l'amico Tissy:

:wow: :wow: :wow:

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Un lavoretto di qualità direi!!! 8) 8) 8)
Tutto autocostruito partendo da zero!!
E pensare che se non avessi curiosato nella sezione Pegasocube non l'avrei trovato!!!!! :o :o :o
E qui aspettiamo Tissy per raccontarci come va la sua realizzazione. :wink:
Essendo largo nella parte alta dovrebbe proteggere meglio le spalle... :roll:

P.s. OT Tissy, ma hai il manubrio cromato??? :o La leva freno regolabile di che moto e'?
Pegaso: se non ti sporchi le mani godi solo a metà.

Ricorda: Coi freni, non si scherza.
__________________________________________________________
Canale Youtube:
https://www.youtube.com/channel/UCq5NxxY8jDuUNb8kXBc4KaA

Avatar utente
tissy
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2344
Iscritto il: domenica 6 novembre 2011, 0:09
Località: vado ligure

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da tissy » domenica 27 novembre 2011, 19:15

ElCaimanDelPiave ha scritto:Ragazzi, noi si sta qui tanto a parlare, e intanto guardate che meraviglia ha tirato su l'amico Tissy:

:wow: :wow: :wow:

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Un lavoretto di qualità direi!!! 8) 8) 8)
Tutto autocostruito partendo da zero!!
E pensare che se non avessi curiosato nella sezione Pegasocube non l'avrei trovato!!!!! :o :o :o
E qui aspettiamo Tissy per raccontarci come va la sua realizzazione. :wink:
Essendo largo nella parte alta dovrebbe proteggere meglio le spalle... :roll:

P.s. OT Tissy, ma hai il manubrio cromato??? :o La leva freno regolabile di che moto e'?
imtanto mi scuso x aver sbagliato sezione,cq manubrio e leva le ho gia trovate sulla moto quando l ho acquistata usata,ad okkio direi che la leva e' quella regolabile di un mt03(un mio collega ce l ha visivamente uguale).
il lsvoro del cupolino e' stato frutto di un intuizione...cavolo tutti i cupolini sono in plessigalx piu o meno sottile...ho provato quindi a comprarne un foglio da un qualunque briko o negozio di fai da te .
consiglio di usare del nastro di carta(quello x verniciare) e stenderlo sul muso della moto sopra al faro;x copiare con una matita le linee del faro e dare al taglio la stessa forma....
x la forma mi sono ispirato ai vari cupolini afterarket tipo yamaha e kawasaki...
buona parte di flusso d aria viene deviato oltre le spalle(ma essendo io alto 1,8m avrei potuto farlo un pokino piu alto)
la dimensione in altezza e' piuttosto soggettiva...sbizzarritevi....
sicuramente se dovro fare un viaggio lungo in autostrada mi attrezzero con un altro cupolino piu alto...
le viti sono provvisorie,volevo metterle colorate ma ho ancora il dubio sul colore...stavo pensando oro che col nero ci va a nozze...
cmq una volta stesoa la mascherina ricavata col nastro di carta sulla lastra di plessiglax il grosso del lavoro e' fatto xke avrete i riferimenti dei fori e delle linee della moto.
attenzione che quando poi scalderete il plexi con la pistola da carroz i riferimenti si sposteranno leggermente,x ovviare a questo ho fatto dei fori ad asola di modo da avere un po di gioco durante il montaggio e x centrare correttamente il nuovo cupolino.
non state troppo vicini al plexi con la pistola xke altrimenti si squaglia...x la bombatura ho usato come appoggio un barattolo grande di vetro.
x tagliare il plexi ho usato il dhremel,molto comodo(usate la bassa velocita' altrimenti il plexi impasta la lama dell arnese)si puo fate co un seghetto con lama da ferri(denti fini)ma e' una sudata....
ciao a tutti
se sei incerto tieni aperto;se sei veloce sei fernando proce!!!!centauratiiiiii...... Immagine

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » lunedì 28 novembre 2011, 10:52

Caspita la Peggy Trasformer mi mancava :o :o !! Meno male che è un Autobot, che se era un Decepticon erano ca@@i :sbellica: :sbellica: !!
Seriamente, bel lavoro :ok1: , originale la forma a cuore, se poi dici che funziona anche bene... 10 e lode :clapclap: :clapclap: :clapclap: !!
Io farei sicuramente 'na schifezza, non ci provo neanche... :oops:
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Avatar utente
nicuzzo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2324
Iscritto il: lunedì 10 agosto 2009, 13:07
Moto: Kawa ER6-F Plasma Blue
Località: Milano

Re: Parabrezza Aprilia.

Messaggio da nicuzzo » lunedì 28 novembre 2011, 12:08

Comunque parlando di parabrezza, devo dire che, vedendolo dal vivo montato sulla moto di Ciccio77, ho rivalutato di brutto quello della Pui :lol: ...
L' impatto visivo è molto meno disturbante di quanto pensassi, è più alto di quello Aprilia (probabilmente mi alzerebbe i turbini sobra il casco), non ha i 'lembi' ad allargarsi lateralmente (quindi è più stretto), cosa che non so se abbia svantaggi in termini di protettività, ma intanto non intralcia i paramani :) (lui li ha uguali ai miei...).
Non so, l' ho sempre visto come enorme ed estremamente antiestetico :-? , invece sto gocciolone nero (ma credo ci sia anche in altre tonalità), sulla Peggy gialla ci stava, e forse ancora meglio starebbe sulla mia... 8)
Non nego che se lo avessi visto dal vivo prima di comprarmi l' originale Aprilia, avrei sicuramente considerato l' alternativa :roll: .... anche se non è certo regalato e non ho capito se fosse mai stato chiarito il fatto degli attacchi... :roll:
ImmagineImmagineImmagine
EX Pegaso Strada Sunset Red '05
ORA Kawa ER-6f

Rispondi

Torna a “Comfort e turismo PS”