OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Borse, valige, bauli e relativi telai, sella, parabrezza.
Rispondi
Clodo
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 56
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 8:40
Moto: Pegaso strada 06

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da Clodo » sabato 21 maggio 2016, 15:00

giamaica75 ha scritto: Finalmente qualcuno che collabora attivamente al manuale... [emoji23][emoji106][emoji106][emoji106]
Eh beh dopo aver risparmiato centinaia di euri grazie ai tutorial di questo forum sentivo in qualche modo il bisogno di ricambiare :ok:. Keep up the good work :)

Clodo
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 56
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 8:40
Moto: Pegaso strada 06

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da Clodo » sabato 21 maggio 2016, 15:06

giamaica75 ha scritto: Mi piace l'idea dell'ugello nel pattino ma non ho voglia di smontarlo...[emoji16]
In realtà volevo metterlo sul pignone, ma mi pareva più complicato, poi dato che comunque stavo cambiando la trasmissione e il pattino ho deciso di metterlo li. Per ora non posso dire quanto bene funziona. Probabilmente un po' di olio andrà perso rispetto ad altri sistemi. Sulla corona non volevo per motivi di estetica, ma pare sia il posto più adatto a detta di certi

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5810
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da giamaica75 » sabato 21 maggio 2016, 15:17

Probabilmente si, la corona è il posto migliore, ma è tutto in vista... Il pignone è il posto peggiore... L'ho messo sul parapignone, tutto l'olio è finito nel paramotore e di lí a terra... [emoji23][emoji23] Ora lo sto piazzando sulla parte inferiore del pattino, tramite una staffettina avvitata nel pattino... Appena torno dalle ferie completo e provo, ora che ho anche l'olio da motosega e il minirubinetto...
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Clodo
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 56
Iscritto il: sabato 21 febbraio 2015, 8:40
Moto: Pegaso strada 06

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da Clodo » sabato 21 maggio 2016, 15:35

giamaica75 ha scritto: Probabilmente si, la corona è il posto migliore, ma è tutto in vista... Il pignone è il posto peggiore... L'ho messo sul parapignone, tutto l'olio è finito nel paramotore e di lí a terra... [emoji23][emoji23] Ora lo sto piazzando sulla parte inferiore del pattino, tramite una staffettina avvitata nel pattino... Appena torno dalle ferie completo e provo, ora che ho anche l'olio da motosega e il minirubinetto...
:doppiok: facci sapere come funziona! Alla fine è sempre trial and error prima di arrivare alla soluzione ideale :). Comunque se l'olio e troppo finisce sempre per terra. Secondo me dovresti provare a ridurre drasticamente la quantità di olio. Una goccia ogni 3 min dovrebbe bastare. Intanto buone ferie!

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5810
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da giamaica75 » sabato 21 maggio 2016, 17:57

Avevo pensato di pazzare un pennellino per distribuire, ma non c'è spazio... Vedremo quando torno dalle ferie
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

PaoloD
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 826
Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 23:41
Moto: nessuna
Tel: 3tre9-33uno7due30
Località: Rosasco (PV)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da PaoloD » lunedì 23 maggio 2016, 17:26

giamaica75 ha scritto: Avevo pensato di pazzare un pennellino per distribuire, ma non c'è spazio... Vedremo quando torno dalle ferie
Occhio a pazzare, potresti finire in un manicomio! :uhahah:

PaoloD
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 826
Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 23:41
Moto: nessuna
Tel: 3tre9-33uno7due30
Località: Rosasco (PV)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da PaoloD » lunedì 23 maggio 2016, 17:36

Ah il discorso dell'oliatore secondo me è soggettivo...
Io quando avevo la Transalp avevo anche provato a realizzarne uno in scatola di montaggio, visto che parecchia gente del forum con Varadero e Transalp usava con successo lo Scottoiler ma il risultato era sempre lo stesso: cerchione, copertone, carenature, blocco motore, bauletto e molto altro ancora inzaccherato di olio!
Con qualsiasi tipo di olio... olio per catene da motosega, olio 80w90 per scatole cambio, avevo provato anche oli ancora più densi per usi industriali e a diminuire il dosaggio ma... O la catena era secca oppure la moto era puntinata di olio.
E sulla Transalp il miglior risultato era stato ottenuto fissando il tubetto di rame a un carterino catena di plastica bianca, sotto al forcellone, facendo cadere l'olio sulla parte interna della catena, un po' prima della corona.
In bocca al lupo a tutti i sostenitori dell'oliatore!

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22014
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da fedro69 » lunedì 23 maggio 2016, 18:10

Clodo ha scritto: ... Devo anche provare se mi rileva la distanza giusta con quei 60/giro di ruota :confuso: ...
É giusto:
sono 20 segnali/sec al pignone e per un giro di ruota sono ± tre giri di pignone ;-)
Immagine
Immagine__"nous en avons pris la flamme, vous n'en avez gardé que la cendre." (Jean Jaurès)__Immagine

Avatar utente
OnlyVu
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4097
Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 23:02
Moto: ETV 1000 Caponord ABS 2004
Località: Albano Laziale (RM)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da OnlyVu » lunedì 23 maggio 2016, 19:25

Penso che il segreto per non sporcare sia lasciarlo aperto un pò e poi chiuderlo.
Non c'è necessità di una lubrificazione ininterrotta, se si vuole l'automatismo serve un temporizzatore che apra la valvola ogni tanto, oppure un pulsante per comandarla a mano. Secondo me Il difetto dello Scottoiler (almeno quello classico a depressione) è proprio dato dal fatto che funziona sempre.
Immagine

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5810
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da giamaica75 » lunedì 23 maggio 2016, 20:17

Infatti per questo ho piazzato l'interruttore. Il problema con la mia attuale soluzione è che l'ugello è troppo vicino al pignone, l'olio viene sparato sul carter, di lí nella paramotore e poi a terra...
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

PaoloD
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 826
Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 23:41
Moto: nessuna
Tel: 3tre9-33uno7due30
Località: Rosasco (PV)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da PaoloD » lunedì 23 maggio 2016, 20:35

Fregatene dell'invisibilità, il posto migliore è all'interno della catena, in basso, appena prima della corona.

Avatar utente
OnlyVu
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4097
Iscritto il: domenica 6 marzo 2011, 23:02
Moto: ETV 1000 Caponord ABS 2004
Località: Albano Laziale (RM)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da OnlyVu » lunedì 23 maggio 2016, 22:05

Potrebbe valere la pena comperare almeno questo (anche se non costa molto poco: 25,00 euro):
OA002.jpg
ma, tutto sommato, dovrebbe essere anche possibile costruirselo.
Notare la finezza: i due tubetti metallici sono inseriti nella gomma ruotati quel che basta per far svolgere a quest'ultima la funzione di una molla.
Nel montaggio sulla corona vanno leggermente aperti perchè lo spazio tra loro è inferiore allo spessore della corona stessa: una volta rilasciati strisceranno sui suoi lati in quanto i tubetti in gomma applicheranno loro una minima forza torcente che li manterrà a contatto.
Prima di arrivare sulla catena l'olio scorre quindi sui fianchi della corona che svolge anch'essa la funzione di distribuirlo, trasportandolo gradualmente alle maglie.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Immagine

PaoloD
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 826
Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 23:41
Moto: nessuna
Tel: 3tre9-33uno7due30
Località: Rosasco (PV)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da PaoloD » lunedì 23 maggio 2016, 22:35

A titolo di curiosità ed eventualmente per prenderne spunto, date un occhio qui:

https://www.tutorochainoiler.com/

http://www.lubriroll.it/index.html

http://www.cls-evo.de/

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5810
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da giamaica75 » martedì 24 maggio 2016, 7:00

Visti già tutti, il lubriroll è simile alla mia soluzione col pennellino. Ma proprio non ce la faccio a piazzare tutta quella roba a vista, a te non fregherà dell'invisibilità, ma per me tutti quegli aggeggi a vista sono un cazzotto nell'occhio... [emoji23][emoji23]
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

PaoloD
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 826
Iscritto il: martedì 1 aprile 2008, 23:41
Moto: nessuna
Tel: 3tre9-33uno7due30
Località: Rosasco (PV)

Re: OLIATORE CATENA SEMIAUTOMATICO

Messaggio da PaoloD » martedì 24 maggio 2016, 7:25

giamaica75 ha scritto: Visti già tutti, il lubriroll è simile alla mia soluzione col pennellino. Ma proprio non ce la faccio a piazzare tutta quella roba a vista, a te non fregherà dell'invisibilità, ma per me tutti quegli aggeggi a vista sono un cazzotto nell'occhio... [emoji23][emoji23]
Io parlavo dell'invisibilità a proposito del tubetto che gocciola sulla catena, per il resto no, concordo con te al 100%

P.s. hai letto il messaggio privato che ti ho inviato ieri?

Rispondi

Torna a “Comfort e turismo PS”