Aprilia Falco.

Tuono, RSV, RST Futura, SL Falco
magobix
FRENO BENE
FRENO BENE
Messaggi: 336
Iscritto il: venerdì 9 marzo 2007, 11:44
Località: Marca Trevigiana

Messaggio da magobix » domenica 22 aprile 2007, 15:00

Il prolema del manubrio si risolve comprando i riser della tuono e qualche manubriazzo che ti piace. Occhio che devi limare le parti esterne del cupolino, ma con un'ottima mano riesci a farlo da solo; e devi anche allungare quasi tutti i cavi, quindi metti in preventivo nuovi cavi freno in treccia (non male...) Costi devi vedere... Il kit originale si chiama street-fighter (o qualcosa di simile) ma, che io sappia, non si trovano. Prova a vedere in Germania o negli States.
Ti ricordi che io ne avevo una rossa con manubrio originale, ebbene quando la signora mi ha tagliato la strada avevo intenzione di metterla a posto e mettere il manubrio alto. Poi mi è venuto in mente di uno qui vicino (e ho le foto) che vendeva la sua già trasformata, sono andato a vederla dal conce (c'è ancora) e ho notato che aveva anche il mono bitubo (quello da una barca di soldi) Allora ho pensato che forse spostando il peso all'indietro il mono originale non lavorasse al meglio e cambiarlo fosse d'obbligo. A quel punto avevo due scelte: prendere questa e tenere la mia per pezzi di ricambio (o rimetterla a posto uso pista), oppure
venderla (a uno sloveno come ho fatto) e prendere la capo di cui ero e sono appassionato.
Ho optato per la seconda soluzione non avendo tempo a disposizione ultimamente.
Il motore della falco con scarichi LeoVince, filtro originale e tagliando Fiore è una scheggia, parola mia! In prima (e se sei in salita anche in seconda) quando entra in coppia se sei in posizione normale tende ad alzarsi la ruota anteriore (chiaramente qualcuno ti dirà che riesce a farlo anche in terza...) senza tante monate, solo accelerando: lode e onore a mamma Aprilia (e a papà Fiore) Per non parlare se hai bauletto e zavorra!
D'altro canto il motore capo sopra i 6500 nei passi non ha niente da invidiare alla falco.
Il fatto è che mi piace curvare e vedo che mi diverto di più con la capo, cioè mi sembra di avere più sicurezza (ma sono mie impressioni ovviamente)

Avatar utente
carver
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1199
Iscritto il: sabato 17 maggio 2003, 1:54
Moto: RSV 1000R - Transalp 650
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da carver » martedì 15 maggio 2007, 14:17

magobix ha scritto:Il prolema del manubrio si risolve comprando i riser della tuono e qualche manubriazzo che ti piace. Occhio che devi limare le parti esterne del cupolino, ma con un'ottima mano riesci a farlo da solo; e devi anche allungare quasi tutti i cavi, quindi metti in preventivo nuovi cavi freno in treccia (non male...) Costi devi vedere... Il kit originale si chiama street-fighter (o qualcosa di simile) ma, che io sappia, non si trovano. Prova a vedere in Germania o negli States.
Ti ricordi che io ne avevo una rossa con manubrio originale, ebbene quando la signora mi ha tagliato la strada avevo intenzione di metterla a posto e mettere il manubrio alto. Poi mi è venuto in mente di uno qui vicino (e ho le foto) che vendeva la sua già trasformata, sono andato a vederla dal conce (c'è ancora) e ho notato che aveva anche il mono bitubo (quello da una barca di soldi) Allora ho pensato che forse spostando il peso all'indietro il mono originale non lavorasse al meglio e cambiarlo fosse d'obbligo. A quel punto avevo due scelte: prendere questa e tenere la mia per pezzi di ricambio (o rimetterla a posto uso pista), oppure
venderla (a uno sloveno come ho fatto) e prendere la capo di cui ero e sono appassionato.
Ho optato per la seconda soluzione non avendo tempo a disposizione ultimamente.
Il motore della falco con scarichi LeoVince, filtro originale e tagliando Fiore è una scheggia, parola mia! In prima (e se sei in salita anche in seconda) quando entra in coppia se sei in posizione normale tende ad alzarsi la ruota anteriore (chiaramente qualcuno ti dirà che riesce a farlo anche in terza...) senza tante monate, solo accelerando: lode e onore a mamma Aprilia (e a papà Fiore) Per non parlare se hai bauletto e zavorra!
D'altro canto il motore capo sopra i 6500 nei passi non ha niente da invidiare alla falco.
Il fatto è che mi piace curvare e vedo che mi diverto di più con la capo, cioè mi sembra di avere più sicurezza (ma sono mie impressioni ovviamente)
ho letto solo ora il post ...
quoto il discorso che, il falchetto, con scarichi eprom e filtro e... TAGLIANDO FIORATO.. e'un vero missilino... io aggiungerei anche 2 denti in piu' dietro.. che NON cambia niente in vel max dato che i rapp originali son dannatamente lunghi.... indi x cui con 2 denti in piu' sfrutti tutti i giri appieno in sesta....
Il Cn non lo conosco .. lo provai solox pochi km ( e mi faece male.. chi sa ha gia capito...) ma x strada quando si ha 70-90 cv vanno anche troppo bene!
Immagine

http://www.bikepics.com/members/carver100

Rispondi

Torna a “V2 60°”