Manuale officina rotax 348

Tuareg, Moto'...
Rispondi
Avatar utente
miliguss
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 10 marzo 2015, 18:42
Moto: pegaso tuscany tibet

Manuale officina rotax 348

Messaggio da miliguss » mercoledì 20 giugno 2018, 12:23

Salve ragazzi,ho acquistato da 1 mese una Tuareg 350,ma ha dei problemi con la lubrificazione.In poche parole l'olio non circola in tutto il motore,il filtro olio rimane asciutto.A tal proposito vi volevo chiedere se qualcuno ha il manuale d'officina per vedere gli spaccati del motore e i criteri di smontaggio e rimontaggio? E' ormai ferma da 1 mese dal meccanico e non ne posso godere :disperato: :disperato: :disperato: :disperato:
Confido in voi.
Grazie Mille!

Avatar utente
sergio
MONOmaniaco
MONOmaniaco
Messaggi: 8923
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2002, 1:00
Località: Cerveteri (Rm)

Re: Manuale officina rotax 348

Messaggio da sergio » lunedì 8 ottobre 2018, 13:32

miliguss ha scritto:
mercoledì 20 giugno 2018, 12:23
Salve ragazzi,ho acquistato da 1 mese una Tuareg 350,ma ha dei problemi con la lubrificazione.In poche parole l'olio non circola in tutto il motore,il filtro olio rimane asciutto.A tal proposito vi volevo chiedere se qualcuno ha il manuale d'officina per vedere gli spaccati del motore e i criteri di smontaggio e rimontaggio? E' ormai ferma da 1 mese dal meccanico e non ne posso godere :disperato: :disperato: :disperato: :disperato:
Confido in voi.
Grazie Mille!
Se non hai ancora risolto....
Intanto guarda qui

http://www.cr1.it/pdf/EXT-TUAREG%20350%20engine.pdf

probabilmente c'è aria nel circuito di aspirazione dell'olio dal serbatoio sul telaio
Devi allentare la grossa vite che è sul fondo del pozzetto dove alloggia il filtro olio
Con vite allentata fai girare il motore finchè non schizza olio da quel vano di alloggiamento del filtro
Immagine Immagine Immagine

Scrivo su questa comunità da un pò prima della fine del 2001 periodo in cui Lucaweb decise di rinominare "Pegasocube.it" in "Apriliaontheroad.com" unendo possessori di Pegaso e Caponord.

Rispondi

Torna a “Monocilindriche "pre pegaso"”