Suzuki DL1000 A – VStrom

Avete provato un modello nuovo, o anche un modello non nuovo ma che non conoscevate? Raccontate tutto in questa sezione.
Avatar utente
Ibàn
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4838
Iscritto il: sabato 17 giugno 2006, 11:38
Moto: VStrom 1000
Località: Treviso, Montello

Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da Ibàn » mercoledì 27 aprile 2016, 0:24

Eccoci qui, con qualche kilometro in più fatto in sella al 1000 jappo, le sensazioni che avevo percepito alla prima prova sono state confermate.

Questa è la versione 2016 che esteticamente si differenzia per un nuovo colore grigio argento, per lo scarico in colore nero e per una centralina rivista in alcuni parametri (così mi han detto).

La moto una volta in sella da' una sensazione di compattezza grazie ad una seduta abbastanza stretta ed un baricentro che sembra più basso anche della 650, in questo aiuta anche la zona faro e cruscotto più stretta.
Il cuscotto è un misto analogico digitale, con tutte le informazioni che ti aspetti da una moto moderna: cambio marcia, temperatura esterna, indicatore consumi istantaneo, medio e km rimanenti, indicatore carica e indicatore traction control. La parte sinistra del cruscotto è vuota, ma a me torna comoda per posizionarci il navigatore senza nascondere la strumentazione.
La posizione in sella rispetto alla 650 è più caricata e meno seduta, in questo aiuta la sella leggermente più stretta, le sospensioni meno cedevoli rispetto alla precedente, e la posizione meno avanzata delle pedane (che non pregiudica comunque la guida in piedi), anche il manubrio sembra più stretto.

All'accensione il motore si autoregola al minimo, senti subito che c'è più elettronica di controllo rispetto al 650, ma come il 650 si posiziona poi ad un minimo basso di giri con un borbottio sommesso e poche vibrazioni. La frizione è leggera e facile, rispetto al 650 a cavo questa è idraulica e, a parte la leggerezza (ma la moto è anche nuova), ha un funzionamento che in parte mi ricorda quella della Caponord, non so se è il funzionamento idraulico o l'antisaltellamento. Il cambio è invece veloce e silenzioso come ricordavo nel 650, come pure la leva con escursione un filino lunga, se l'escursione fosse stata leggermente più corta l'avrei apprezzata maggiormente; la leva come il 650 ha un sistema di rinvio.

Lo stacco è facile e non mette in difficoltà, come pure la risposta del motore. Questo motore è privo di mappature regolabili, ma per come è settato non ne sento la necessità, il motore ha una bella spinta già da sotto ed aumentando i giri non si avvertono particolari buchi di erogazione o strappi, direi comunque che il bello è proprio la risposta regolare e progressiva sotto che ti porta ad usarlo in basso, però è anche vero che io arrivo dal ... frullino 650. A chi ricerca una moto strappa braccia direi che forse è meglio cercare altre moto. :wink:
Ecco, è proprio la risposta sotto in termini di coppia la differenza più evidente per me in questi primi kilometri rispetto al 650.

Come la Strommina anche questa ha un anteriore caricato che ti infonde confidenza nella guida quando imposti curve o tornanti, ma la posizione diversa e le sospensioni più caricate la esalta maggiormente, sto apprezzando anche le Bridgestone di primo equipaggiamento il che è tutto dire. :uaz:
I freni specialmente l'anteriore hanno più mordente, il posteriore funziona bene ma personalmente non mi lamentavo neanche del 650, l'ABS evoluto ha un funzionamento migliore, meno invasivo anche nel ticchettio quando entra in azione, d'altronde qualche anno di differenza si dovrà pur notare in qualche modo.

Il motore è bello e guidabile, forse il meno potente fra le grosse ma guidabile anche dal minimo e con una bella spinta ai medi, altri hanno più allungo ma per la mia guida questo direi che è l'ideale. Vibrazioni personalmente non le avverto ed il rombo è piacevole quando spingi, i consumi stando al computerino di bordo in una guida normale senza tirargli il collo si posizionano sui 20-21, mah ... vedremo dopo il rodaggio. :sorrisino:
Ibàn & Strom 1000 "The Beck"

Ibàn, chiiiii ?????

Avatar utente
bugio
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 7543
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 20:10
Moto: Mangiariso 1200
Località: Bergamo

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da bugio » mercoledì 27 aprile 2016, 7:05

Bella recensione, brao Ivan :-)
Paracarro zen

Avatar utente
Optimus Prime
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2507
Iscritto il: sabato 26 marzo 2011, 15:23
Moto: Yamaha XTZ 1200 First Edition
Località: Vercelli

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da Optimus Prime » mercoledì 27 aprile 2016, 8:39

Bella Ivan ;-)

­
"Pravda chto mechti uhodyat yesli kto-to ih ostavil"
"Il Viaggio non solo allarga la mente, le dà forma"

da Tuono 1000 R a CapoNord 1000 Abs a CapoNord Rally Raid poi a Super Tenerè 1200 First Edition

Avatar utente
ROSARIO
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 3139
Iscritto il: giovedì 17 gennaio 2013, 10:46
Moto: Caponord'04
Tel: 339_4767055 345-3294881
Località: CATANIA

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da ROSARIO » mercoledì 27 aprile 2016, 8:50

Ciao è complimenti,per quanto mi riguarda a me piace e non poco,ho avuto modo di guardarla bene ,al raduno in Sila ce nerano 2.mi è sembrata ben fatta,non ho avuto modo di provarla,ma non penso che sia lenta :uaz: non so quanti cv ha alla ruota,cmq più che ottima :ok1: posta qualche foto
Immagine

Avatar utente
Topolinio
IL RABDOMANTE
IL RABDOMANTE
Messaggi: 5963
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2004, 23:40
Moto: Suzuki Vstrom 1000 MY2014
Località: Bonate Sopra (Bg)

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da Topolinio » mercoledì 27 aprile 2016, 9:15

Posso confermarti dopo 25.000km che la frizione è ancora morbida e i consumi medi (non ho mai azzerato) si sono assestati sui 19.8km/l tra autostrade, statali, montagna, collina, con le valige laterali e senza, in coppia o single. Quindi non ti discosterai molto neppure tu.

Per il resto per ora solo benzina, nessun consumo di olio e tagliando ogni 12.000km... :ok:
Suzuki VStrom 1000 MY 2014

Avatar utente
gioroma
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 10378
Iscritto il: lunedì 17 gennaio 2011, 20:36
Moto: caponord 1000 etv 2006
Tel: 320 1703855
Località: cesano maderno mb

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da gioroma » mercoledì 27 aprile 2016, 13:02

Bella recensione...................ci stai dicendo, per i meno giovani come il sottoscritto, che la racchia della compagnia
Lavora da dio e fa delle cose pazzesche............... :uhahah: :uhahah: :uhahah: :love:
gio
majesty 250-kawa zr7s-cn etv 1000......lamotomiglioredelmondoquandovà...ma.......
Immagine

Avatar utente
Ibàn
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4838
Iscritto il: sabato 17 giugno 2006, 11:38
Moto: VStrom 1000
Località: Treviso, Montello

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da Ibàn » mercoledì 27 aprile 2016, 13:46

Ciao, io penso che nel 2016 è difficile trovare moto con evidenti grossi problemi, anzi rispetto ad una decina di anni fa ora è possibile trovare la moto che meglio si adatta alle esigenze di ognuno proprio perchè ora l'offerta in questo settore è effettivamente vasta e con moto decisamente valide.

Puoi optare per un Bmw dal baricentro basso, per una Honda con un motore 4V incredibile, per modelli svelti come l'Aprilia o la Ducati col 17, per modelli leggeri all'anteriore da guida in monoruota perenne come la Ktm; puoi trovare modelli col cardano o senza, con 2, 3 o 4 cilindri. Come si fa a dire che sono tutte uguali?

Adesso come non mai è possibile in base alle proprie esigenze, esperienze di guida, caratteristiche e perchè no? anche linea, scegliere la propria ... enduro stradale :wink:

Sulla Strommona potrei trovare tante cosine che avrei voluto diverse, ma nel complesso adesso a moto nuova è ciò per cui l'ho scelta scartando altre validissime proposte, ma che per qualche motivo non ho ritenuto a me strettamente necessario privilegiare in questo momento. :D
Ibàn & Strom 1000 "The Beck"

Ibàn, chiiiii ?????

Avatar utente
babbolalla
CURVO BENINO
CURVO BENINO
Messaggi: 405
Iscritto il: domenica 29 dicembre 2013, 13:53
Moto: Suzuki V-Strom L2
Località: Santa Croce Sull'Arno (Pi)

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da babbolalla » mercoledì 27 aprile 2016, 18:15

Ibàn ha scritto:Ciao, io penso che nel 2016 è difficile trovare moto con evidenti grossi problemi, anzi rispetto ad una decina di anni fa ora è possibile trovare la moto che meglio si adatta alle esigenze di ognuno proprio perchè ora l'offerta in questo settore è effettivamente vasta e con moto decisamente valide.

Puoi optare per un Bmw dal baricentro basso, per una Honda con un motore 4V incredibile, per modelli svelti come l'Aprilia o la Ducati col 17, per modelli leggeri all'anteriore da guida in monoruota perenne come la Ktm; puoi trovare modelli col cardano o senza, con 2, 3 o 4 cilindri. Come si fa a dire che sono tutte uguali?

Adesso come non mai è possibile in base alle proprie esigenze, esperienze di guida, caratteristiche e perchè no? anche linea, scegliere la propria ... enduro stradale :wink:

Sulla Strommona potrei trovare tante cosine che avrei voluto diverse, ma nel complesso adesso a moto nuova è ciò per cui l'ho scelta scartando altre validissime proposte, ma che per qualche motivo non ho ritenuto a me strettamente necessario privilegiare in questo momento. :D
indice difettosità nel 2015
Suzuki / Honda 12% il più basso in assoluto.
BMW 47%

Avatar utente
gioroma
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 10378
Iscritto il: lunedì 17 gennaio 2011, 20:36
Moto: caponord 1000 etv 2006
Tel: 320 1703855
Località: cesano maderno mb

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da gioroma » mercoledì 27 aprile 2016, 19:44

indice difettosità nel 2015
Suzuki / Honda 12% il più basso in assoluto.
BMW 47%[/quote]

che dati scadenti................... :nono: :nono: :nono:

difettosità della mia :cn: BY Giampy..........0.00000000 %........ekkekkazzo.......... :doppiok: :doppiok:
gio
majesty 250-kawa zr7s-cn etv 1000......lamotomiglioredelmondoquandovà...ma.......
Immagine

Avatar utente
QUARTA PIENA
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 13232
Iscritto il: sabato 20 aprile 2002, 2:00
Località: montelupo fiorentino

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da QUARTA PIENA » mercoledì 27 aprile 2016, 20:35

Ottima recensione.
quanto pesa effettivamente? da ferma la muovi bene? :wink:
ImmagineImmagine


Pegaso i.e. 2002, 200.000 km per cilindro.
Yamaha Supertènèrè 1200 ZE 2015

Avatar utente
Ibàn
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4838
Iscritto il: sabato 17 giugno 2006, 11:38
Moto: VStrom 1000
Località: Treviso, Montello

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da Ibàn » venerdì 29 aprile 2016, 0:05

Leggo 214 a serbatoio vuoto :D
Ma si muove facile, sembra un mille piccolo
Ibàn & Strom 1000 "The Beck"

Ibàn, chiiiii ?????

Avatar utente
GioSolo
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1541
Iscritto il: sabato 16 maggio 2015, 9:22
Moto: Yamaha XT1200ZE Worldcrosser
Località: Maglie (LE)

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da GioSolo » venerdì 29 aprile 2016, 8:37

ottima la recensione... spero di provarla anche io a breve :ok:
GioSolo ... la Capo mi faceva impazzire!!!... in tutti i sensi!!!...e continua a farlo!!!
Immagine

Avatar utente
bugio
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 7543
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 20:10
Moto: Mangiariso 1200
Località: Bergamo

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da bugio » venerdì 29 aprile 2016, 9:17

Non sembra piccolo, è piccolo ! La mia mangiariso messa vicino sembrava enorme... :-)
Paracarro zen

Avatar utente
piegodunquesono
PISTONE SGONFIO
PISTONE SGONFIO
Messaggi: 128
Iscritto il: giovedì 9 maggio 2013, 21:38
Moto: Suzuki V-Strom 1000 2014
Località: Cologno al Serio (BG)

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da piegodunquesono » mercoledì 4 maggio 2016, 13:20

Appena arrivato anche io a 25500 km. Nessun problema finora. Al momento sto testando dei riser da 30mm per verificare la comodità sulle lunghe distanze. Come dice Iban, ci sono piccole cose che si vorrebbero diverse ma...la moto perfetta non esiste! Oppure, se esiste, costa troppo! Confermo, da precedente possessore del 650, che il 1000 è MOLTO più agile

­
Marco ovvero IL COLLEGA

Moto possedute : Suzuki Freewind 650 (del fratello), Suzuki Bandit 400 1995, Suzuki V-strom 650 2004

Avatar utente
babbolalla
CURVO BENINO
CURVO BENINO
Messaggi: 405
Iscritto il: domenica 29 dicembre 2013, 13:53
Moto: Suzuki V-Strom L2
Località: Santa Croce Sull'Arno (Pi)

Re: Suzuki DL1000 A – VStrom

Messaggio da babbolalla » mercoledì 4 maggio 2016, 13:37

piegodunquesono ha scritto:Appena arrivato anche io a 25500 km. Nessun problema finora
Made in Japan.....



piegodunquesono ha scritto: Confermo, da precedente possessore del 650, che il 1000 è MOLTO più agile
Della Vecchia o della nuova?
650.

Rispondi

Torna a “LE PROVE DI AOTR”