AFRICA TWIN 2015

Honda, Kawasaki, Suzuki, Yamaha ...
Regole del forum
  1. In questa sezione si possono aprire discussioni per raccontare la propria moto o per chiedere informazioni a chi ce l'ha già.
    In quest'ultimo caso, sarebbe ideale non aprire nuovi topic per domande su un modello: meglio utilizzare sempre lo stesso topic già esistente, che in questo modo si arricchirà pagina dopo pagina di nuove informazioni utili per tutti.
    Alla fine, essendo divise, le discussioni non saranno moltissime e si potrà perdere qualche minuto per cercare quella che ci serve e/o usare il tasto "cerca".
  2. Evitiamo il cazzeggio fine a sè stesso, che non serve a nulla (per quello ci sono discussioni ne LA GRANDE FAMIGGHIA).
    Le prese in giro e le battute ci stanno ma cerchiamo di non mandare subito all'aria il giochino...
  3. Se andate a provare una moto in concessionaria ma non solo e volete raccontarcelo, c'è una sezione dedicata a questo, usiamola: LE PROVE DI AOTR.
Avatar utente
SILVER
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4546
Iscritto il: mercoledì 24 dicembre 2003, 17:10
Località: Ancona

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da SILVER » martedì 9 febbraio 2016, 18:43

fedro69 ha scritto: La Suzuki é "arrivata" terza :tie: :ridi:...
Se consideriamo il costo della moto (nuda la trovi a 10.000 euri e ben accessoriata a meno di 12.000) ... la Suzuki 1000 vince a mani basse. Tieni conto che a fronte di una buona componentistica (Es. sospensioni interamente regolabili) c'è una differenza di 4/5 mila euri nei confronti della AT e 2/3 mila euri con la KTM 1050. Mica poco eh?
Sting AB ha scritto:Sulla V-Strom 1000 sarei anche d'accordo con te (estetica a parte che però conta per vendere) ma è una moto totalmente diversa, molto più simile alla mia Tiger 1050 che non all'AT con il 21 davanti, motivo per cui l'hai sentita così legnosa all'anteriore, certo non è una moto da piega come le altre due ma un po' di off riesce a farlo, cosa che alle altre due è quasi completamente preclusa.
Sì, certo, le mie considerazioni valgono solo in chiave di uso stradale. D'altra parte secondo me l'off con 250 kg sotto il sedere non esiste, fatta eccezione per sterrati facili facili, che a ben vedere sono alla portata di tutte le enduro stradali.
capetto ha scritto:Stai dicendo che in Italia ci sono 455 concessionari con 1 AT immatricolata e sono solo 50 quelle realmente vendute?
Pensa che io ne conosco ben 3 di questi 50!!!
I miei concessionari di zona (Ragni a Fabriano, Latini a Senigallia e Hondamarche ad Ancona) ne hanno dovute immatricolre almeno due : una con il cambio tradizionale ed una con il DTC. Penso che così sia stato imposto a tutte le concessionarie, Aggiungi quelle immatricolate per le anteprime stampa e vedrai che il dato è piuttosto realistico. Ma è ovvio che sia così in un campione di vendite di solo un mese. Anzi del primo mese! Io non intendevo dire che la moto non venderà ma solo che il decantato botto iniziale, tale da farla balzare in testa alle moto più vendute .... in questa fase non è realistico. Comunque sempre per dovere di cronaca qui ad Ancona, il concessionario ne ha venduta solo una. A Senigallia sono stati firmati tre contratti ma non ci sono le moto disponibili ed a Fabriano ..nun sò.

Per dati più attendibili aspetterei almeno maggio/giugno.

:wink:
ImmagineImmagine Immagine"DOLINA POZZATINA" - Fans Club

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22216
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da fedro69 » martedì 9 febbraio 2016, 19:39

SILVER ha scritto:...Se consideriamo il costo della moto (nuda la trovi a 10.000 euri e ben accessoriata a meno di 12.000) ... la Suzuki 1000 vince a mani basse. Tieni conto che a fronte di una buona componentistica (Es. sospensioni interamente regolabili) c'è una differenza di 4/5 mila euri nei confronti della AT e 2/3 mila euri con la KTM 1050. Mica poco eh?
Non mi torna :nono:
- Suzuki DL 1000 V-Strom = a partire da 12490 €
- KTM 1050 Adventure = a partire da 13280 €
- Honda CRF 1000 L Africa Twin = a partire da 12400 €
... questi i listini :nonsò:
e anche la AT ha la ciclistica pluriregolabile (a differenza della KTM ) che secondo la rivista però funziona meglio di quelle della Suzuki.
sulle offerte non discuto:
qui si trovano ancora delle 1050 nuove del 2015 a 9000€ :o per dire ...
Insomma:
L'AT sicuramente non é regalata,
ma riesce a non distaccarsi poi molto dalle "vere" concorrenti (le BMW F 800 GS = da 11900 € e Triumph 800 XCx = da 12600 €) come prezzo
e a tenere tranquillamente testa ad altri 1000 di simile potenza e "attitudini" ...
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
pegaso27
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 778
Iscritto il: martedì 1 settembre 2015, 20:54
Moto: stelvio ntx

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da pegaso27 » martedì 9 febbraio 2016, 20:05

Se la tanto decantata e incensata Africa twin si fosse chiamata pinco palla con i suoi 12500 € di partenza per arrivare a 17000 € e con i suoi 95 cv e con i suoi cerchi con camere d'aria etc etc chi l'avrebbe comprata? Honda ha giocato bene la carta marketing/icona ma, il suo prezzo non lo vale. Meglio di molto ktm 1190 r

Avatar utente
SILVER
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4546
Iscritto il: mercoledì 24 dicembre 2003, 17:10
Località: Ancona

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da SILVER » martedì 9 febbraio 2016, 21:54

fedro69 ha scritto:- Suzuki DL 1000 V-Strom = a partire da 12490 €

Ribadisco, la "base" la trovi normalmente a questi prezzi: http://www.moto.it/moto-nuove/suzuki/v- ... 16/6160888 ... 10.700 euri. Ma se ti presenti senza usato a 10.000 la prendi di sicuro. La versione super accessoriata (denominata no compromise), borse comprese, sta attorno ai 12.000.

Se poi la paragoni come riferimento di categoria alle 800 in circolazione, allora la V strom mi sembra ancora più conveniente. :money:

Ovvio che queste sono "fredde" valutazioni che non tengono conto di altri fattori come quello estetico e/o emozionale. :moto:
ImmagineImmagine Immagine"DOLINA POZZATINA" - Fans Club

Avatar utente
kawarock
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1768
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 14:24
Moto: Kawasaki Versys 1000 e KLX 250
Località: Torino

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da kawarock » martedì 9 febbraio 2016, 22:25

Si parla comunque di due moto diverse. Una prettamente stradale,l'altra che ti permette di fare del fuoristrada. Non ho detto enduro da fare con moto specialistiche,ma fuoristrada non estremo sicuramente si. Mi sembra che si tenda a criticarla così...per partito preso.
Io ho la sensazioneche ci abbiano acchiappato alla grande con una bella moto di sostanza.
Per giudizi seri aspetto di provarla.....
ImmagineImmagine
Ex: Kawa Z1000SX-Caponord Etv 1000-2 Kawa Ninja ZX10R-Kawa Ninja ZX9R-Suzuki RF900-Kawa Ninja ZXR 750-Kawa ZZR600-Africa Twin 750-Africa Twin 650-3 Transalp 600-Dominator 650-Kawa Tengai 650-Kawa KLX 650-Kawa KLX 300-Beta Alp 250 2T-Kawa LTD 440-Kawa 400 Mach II-Vespa 125 Ts.

Avatar utente
stefanoboa
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 7393
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2006, 9:47
Moto: Pegaso Strada (Touring)
Località: tra Lapedona (FM) e Civitanova Marche (MC)

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da stefanoboa » martedì 9 febbraio 2016, 22:35

kawarock ha scritto:Si parla comunque di due moto diverse. Una prettamente stradale,l'altra che ti permette di fare del fuoristrada. Non ho detto enduro da fare con moto specialistiche,ma fuoristrada non estremo sicuramente si. Mi sembra che si tenda a criticarla così...per partito preso.
Io ho la sensazioneche ci abbiano acchiappato alla grande con una bella moto di sostanza.
Per giudizi seri aspetto di provarla.....
Concordo sulla confusione che si fa spesso parlando di enduro e fuoristrada come se fossero la stessa cosa.. :ok:
Per l'enduro ci sono moto specialistiche, per il fuoristrada ci sono moto più adatte e altre meno adatte..
La AT sicuramente é stata progettata per farlo senza grossi patemi..
Se si pensa a tutti quelli che vanno in Marocco, in Tunisia o in posti simili con le vecchie AT o SuperTénéré che non pesano certo meno di questa e hanno la metà dei cavalli, non vedo perché con questa non possano fare le stesse cose se non di più!!
Vespa 50 L '1969' | Honda XL 200 R '1983' | Aprilia Pegaso Strada (Touring version) '2006'

Avatar utente
matteo.t
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2864
Iscritto il: sabato 3 maggio 2008, 0:45
Moto: Ex Pegaso Cube ora mukka 1200
Località: Noventa Vicentina

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da matteo.t » martedì 9 febbraio 2016, 22:55

Premetto che non l'ho provata ma solo vista dal vivo a Verona e devo dire che mi è piaciuta :love: esteticamente, poi leggendo le varie prove e le recensioni di chi è l'ha provata ho visto che è una moto apprezzata soprattutto con il dtc.
I dati delle vendite sono falsati dalle immatricolazioni ma è anche vero che poi le venderanno ste Km 0.
Credo infine che un colosso come Honda non investe così tante risorse in un progetto, atteso da anni , senza aver fatto le dovute indagini di mercato. Quindi io dico che venderà e che sarà seguita da una versione con 19' davanti con qualche cv in più per renderla al 100%.
La new AT non ha di certo nel mirino il Gs o simili, ma vuole ritagliarsi una fetta di mercato ad oggi poco sfruttato; vuoi perchè la V-strom 1000 non piace molto, vuoi che la ktm 1050 soffre la presenza delle sorelle maggiori, il gs 800 consta un botto e va meno.....tempo al tempo, di Africa Twin ne vedremo in giro. :wink:

Avatar utente
SILVER
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 4546
Iscritto il: mercoledì 24 dicembre 2003, 17:10
Località: Ancona

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da SILVER » martedì 9 febbraio 2016, 23:47

Ve la do io la vera alternativa alla Africa Twin ......

Immagine

:tie:
ImmagineImmagine Immagine"DOLINA POZZATINA" - Fans Club

Avatar utente
stefanoboa
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 7393
Iscritto il: venerdì 29 settembre 2006, 9:47
Moto: Pegaso Strada (Touring)
Località: tra Lapedona (FM) e Civitanova Marche (MC)

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da stefanoboa » mercoledì 10 febbraio 2016, 0:03

Se non fosse per la scarsa autonomia, considerando le mie doti fuoristradistiche, sarebbe la scelta ideale!! :giullare:
Vespa 50 L '1969' | Honda XL 200 R '1983' | Aprilia Pegaso Strada (Touring version) '2006'

Avatar utente
ferro
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5019
Iscritto il: martedì 13 settembre 2005, 15:15
Moto: Pegaso 650.3 - VX800 - XV950
Località: Novellara (RE)

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da ferro » mercoledì 10 febbraio 2016, 8:55

SILVER ha scritto: Ve la do io la vera alternativa alla Africa Twin ......

Immagine

:tie:
... e pensa che pure 'sto cesso inguardabile, in Italia, vende più della CapoNord!! :ridi: :ridi: :ridi:

Si, si , lo so che non è vero.... si faceva per ridere :wink:
Se non qui è un'eterna lotta tra chi loda l'AT e chi la detesta (... chissà perchè? Non basterebbe non cagarla una moto , invece che usare i soliti 2/3 argomenti per coprirla di merda?) :cool:
E poi, che senso ha confrontare i prezzi di una moto nuova, tanto attesa e appena uscita, con una che è sul mercato da anni, che deve costare meno del listino ed essere in costante promozione per poter competere nelle vendite?

Avatar utente
fedro69
Il Goto
Il Goto
Messaggi: 22216
Iscritto il: mercoledì 8 marzo 2006, 19:25
Moto: Pegaso Strada '05
Località: Amburgo

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da fedro69 » mercoledì 10 febbraio 2016, 9:58

pegaso27 ha scritto: Se la tanto decantata e incensata Africa twin si fosse chiamata pinco palla con i suoi 12500 € di partenza per arrivare a 17000 € e con i suoi 95 cv e con i suoi cerchi con camere d'aria etc etc chi l'avrebbe comprata? Honda ha giocato bene la carta marketing/icona ma, il suo prezzo non lo vale. Meglio di molto ktm 1190 r
In base a quale principii un KTM 1190 R debba essere "Meglio di molto" magari me/ce lo spieghi 'na volta, si?
in cosa eccellerebbe tanto da giustificare consumi maggiori di circa il 40% e prezzo superiore di almeno 3500 € ?
...
Se sia stata una furbata o una sfida darle quel nome lo chiarisci al meglio ascoltando le aspettative e i commenti dei fan della vecchia, credo ;-)
:ciao2:
Immagine
Immagine__"Un maiale che non vola è solo un maiale."__Immagine
Porco Rosso

Avatar utente
Optimus Prime
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2507
Iscritto il: sabato 26 marzo 2011, 15:23
Moto: Yamaha XTZ 1200 First Edition
Località: Vercelli

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da Optimus Prime » mercoledì 10 febbraio 2016, 10:11

Che poi diciamola pure tutta se proprio dobbiamo dirla .....l'affidabilità di una Honda nessuna Ktm ce l'ha :cool: ne l'avrà mai.............. ricordo a tutti che il vecchio osannato 990 si scrostava come un muro vecchio dopo 5 o 6 anni nelle parti verniciate per dirne una

fatevi un giro sui due forum Ktm e e leggete i difetti riscontrati e ormai conclamati ..........dal calore trasmesso , ai consumi elevati , agli ondeggiamenti con e senza valigie ecc ecc


se a uno non piace l'Africa bon si rivolga ad altro ma screditarla per forza è ridicolo...........
"Pravda chto mechti uhodyat yesli kto-to ih ostavil"
"Il Viaggio non solo allarga la mente, le dà forma"

da Tuono 1000 R a CapoNord 1000 Abs a CapoNord Rally Raid poi a Super Tenerè 1200 First Edition

Avatar utente
roby60
FORUM-DIPENDENTE
FORUM-DIPENDENTE
Messaggi: 3686
Iscritto il: sabato 22 settembre 2012, 18:13
Moto: caponord rossoflame
Località: CINTO EUGANEO PD.

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da roby60 » mercoledì 10 febbraio 2016, 10:23

Ma'neanche acchreditarla come dici tu.ha fatto semplicemente una moto.
Roby60
Caponord rossoflame APRILIA
Ora TIGER 1200 XCX bianca.

Avatar utente
Optimus Prime
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2507
Iscritto il: sabato 26 marzo 2011, 15:23
Moto: Yamaha XTZ 1200 First Edition
Località: Vercelli

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da Optimus Prime » mercoledì 10 febbraio 2016, 10:29

io non accredito nessuno Roby

l'ho provata e ho scritto semplicemente cosa mi ha trasmesso.................. come ho già scritto la comprerei domani per farci solo off e terrei la mia per turismo e viaggi a lungo raggio (a poterseli permettere)

non piace amen , ma non ha senso attaccarsi al prezzo , alle camere d'aria ecc ecc ci son parecchie moto in commercio per fortuna cosi accontentano tutti ........resta comunque una moto che è già uscita vincente , ci han messo anni a farla e avrà pochissimi problemi come tutte le Honda, ne ho avute 3 sò di cosa parlo di quel marchio



e allo stesso tempo non metterei mai un Ktm in garage nessun Ktm
"Pravda chto mechti uhodyat yesli kto-to ih ostavil"
"Il Viaggio non solo allarga la mente, le dà forma"

da Tuono 1000 R a CapoNord 1000 Abs a CapoNord Rally Raid poi a Super Tenerè 1200 First Edition

Avatar utente
Sting AB
Talebano della Caponord
Talebano della Caponord
Messaggi: 7950
Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 14:28
Moto: ex Capona ora Tigrona
Località: Roma
Contatta:

Re: AFRICA TWIN 2015

Messaggio da Sting AB » mercoledì 10 febbraio 2016, 10:37

SILVER ha scritto: Sì, certo, le mie considerazioni valgono solo in chiave di uso stradale. D'altra parte secondo me l'off con 250 kg sotto il sedere non esiste, fatta eccezione per sterrati facili facili, che a ben vedere sono alla portata di tutte le enduro stradali.
:wink:
L'errore secondo me è proprio considerare il comparto "ad uso stradale" a tenuta stagna, nel senso che c'è uso stradale e uso stradale. Un conto è poter andare tutti i giorni sulla Futa o sulla Raticosa e spararsi le curve senza patemi, e per questo va bene anche una R1 (anche se scomoda) un conto è andare sulle altre strade italiane extraurbane notoriamente piene di buche e di trappole dietro ogni curva, e per questo va bene una qualunque maxienduro stradale, e un conto è andare su strade dissestate come quelle di Roma e spesso dover salire sui binari del tram o su marciapiedi alti almeno 20 cm o magari andare a Cefalonia e scendere giù sulla strada per la spiaggia di Myrtos o in Turchia sulle strade della Cappadocia con molti sassi e ostacoli dove anche il 19 anteriore può metterti in difficoltà, per stare tranquillo (e comodo) l'ideale è proprio un'AT, così come lo è stato il mio vecchio Supertenerè 750 entrambi col 21 davanti e sospensioni davvero a lunga escursione.

Questo per dire che gli utenti potenziali dell'AT ci sono eccome.
Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante (Kahlil Gibran)
Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “GIAPPONE”