Pagina 1 di 1

Pedaggio ridotto per le motociclette in autostrada

Inviato: mercoledì 2 agosto 2017, 14:56
da Redert
Sting AB ha scritto: PS: l'atteggiamento negativo nei confronti di ogni sorta di cambiamento sta massacrando questo paese, non le nefandezze di cui parli. Esempio lampante l'aver votato no ad una riforma costituzionale sacrosanta solo per cacciare il governo che l'ha promossa. Ma si, siamo così abituati a stare nella merd@ che se ci offrono nutella diciamo che sembra merd@ :ciao2:
Andrea permettimi di non essere in accordo con te su questa frase e chiedo scusa ai moderatori se la riprendo anche se di politica non si dovrebbe parlare. Ma io ho votato no alla riforma, non per cacciare il governo, ma perchè secondo il mio punto di vista non era sacrosanta e oltretutto scritta con i piedi.
Rispetto cmq chi ha espresso la sua idea votando si.

Ti ricordo inoltre che il governo nessuno lo ha cacciato, sono ancora tutti li pronti a bloccare "ogni sorta di cambiamento" (come tu affermi) ad esempio "la riforma sui vitalizi".
Quindi continuo a stare nella merd@ e sono più che certo non sia nutella.
La nutella se la sta mangiando "pinocchietto" grazie anche a chi compra il suo libro "indietro" in attesa di sedersi nuovamente a palazzo Chigi.

Noi intanto "stiamo sereni" e ci compriamo un altro abbonamento telepass per ogni moto.

Re: Pedaggio ridotto per le motociclette in autostrada

Inviato: mercoledì 2 agosto 2017, 15:21
da fedro69
Non entro minimamente del merito,
c'entrava però proprio sega con l'argomento trattato

... in compenso è un tipico cerino per un flame estivo di quelli catastrofali,
perciò l'ho "cassato", che di roghi ce n'è abbastanza anche fuori di qui.
;-)