Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

I tutorial dei nostri utenti per qualsiasi manutenzione, lavoro, modifica, fatti sulla Pegaso Rotax
Rispondi
Avatar utente
flash66
FRENO BENE
FRENO BENE
Messaggi: 392
Iscritto il: sabato 1 luglio 2006, 20:09
Località: Assemini

Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da flash66 » lunedì 11 maggio 2015, 16:09

Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000 by flash66
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Pegaso Cube luglio 2000 full black
Edamus, bibamus, gaudeamus

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5737
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da giamaica75 » lunedì 11 maggio 2015, 17:09

Bella Bruco, appena chiesto a Sergio! [emoji106]
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
brucaliffo
STAFF
STAFF
Messaggi: 6853
Iscritto il: giovedì 8 giugno 2006, 1:03
Moto: ETV 1000 Caponord
Località: Cuneo

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da brucaliffo » lunedì 11 maggio 2015, 17:20

giamaica75 ha scritto: Bella Bruco, appena chiesto a Sergio! [emoji106]
non è un caso :uaz:
grazie sergio :D
Immagine

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 5737
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da giamaica75 » lunedì 11 maggio 2015, 19:01

Non avevo dubbi! [emoji106]
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Lukarie
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 31
Iscritto il: lunedì 14 agosto 2017, 11:35
Moto: Aprilia Pegaso 650 2000 carbs
Località: Veronella (VR)

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da Lukarie » lunedì 4 settembre 2017, 11:38

biongiorno a tutti, dovendo fare la modifica relè ho trovato nela sezione tutorial sia questa guida (quella di questo post) sia un'altra. sostanzialmente cambia la differenza di Relè usato: qual è l'amperaggio consigliato?
nell'altra si parla di 12v 30A.. qui invece 12v 70A.. che relè devo prendere?(di sicuro ho capito che deve essere a 4poli--ma poi quelli a 5 a cosa servono?)Scusate ma di elettricità ci capisco ben poco. Inoltre su Amazon ho trovato :
http://www.amazon.it/Automotive-montagg ... +30a+relay
potrebbe andare bene?
Grazie

Francyalfa
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 4
Iscritto il: martedì 5 giugno 2018, 9:49
Moto: Pegaso 650 del 1994

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da Francyalfa » lunedì 11 giugno 2018, 8:39

Salve ,
Sono nuovo, volevo chiedere a cosa serve questa modifica.
Premetto che ho preso da pochissimo una Pegaso del 94.
Grazie a tutti

Avatar utente
matteo.t
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2720
Iscritto il: sabato 3 maggio 2008, 0:45
Moto: Ex Pegaso Cube ora mukka 1200
Località: Noventa Vicentina

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da matteo.t » lunedì 11 giugno 2018, 10:02

Se non sbaglio serva a non far surriscaldare il blocchetto accensione , io la feci a suo tempo e cambiai anche il relè accensione con uno maggiorato. Da li in poi mai avuto problemi.

Avatar utente
luca
Detto LUCAWEB
Detto LUCAWEB
Messaggi: 1864
Iscritto il: mercoledì 12 dicembre 2001, 1:00
Località: Empoli
Contatta:

Re: Modifica relè 12V 70A su Pegaso Cube 2000

Messaggio da luca » lunedì 11 giugno 2018, 21:39

serve ad una cosa e permette 2 vantaggi:

Di base la modifica evita che tutta la corrente di tutto l'impianto elettrico della moto
scorra attraverso due cavi di piccole dimensioni e attraverso il blocchetto di accensione

I vantaggi sono:
il blocchetto di accensione non viene mai sollecitato con grandi correnti (pochi ampere ma per come è costruito sono tanti) e quindi non rischia di ossidarsi
Tieni conto che ossidandosi scalda e scaldandosi fonde la plastica che sostiene i contatti... e rimani a piedi...

Il secondo vantaggio è dato dalla regolazione della carica della batteria.
Quando il blocchetto di accensione si ossida, per una serie di motivi, la tensione di carica in certe situazioni arriva oltre i 16V mandando in ebollizione (elettrolisi) la batteria
... e rimani a piedi...

con la modifica la corrente passa attraverso il rele pilotato dal blocchetto di accensione
quindi sul blocchetto passa una corrente molto piccola che, anche in presenza di ossidazioni, non può scaldare e fondarsi.

Allo stesso tempo il sistema di controllo di carica della batteria non dipende piu dal blocchetto
quindi la tensione di carica rimane ottimale in qualsiasi condizione.

guarda questo file che potrebbe farti comodo

download/file.php?id=5365

Ad 11 anni di distanza, con la stessa moto, ho cambiato un paio di batterie, e non ho mai piu messo mano al blocchetto.

dimenticavo, 30A bastano e avanzano per far lavorare tutto in sicurezza
prendi un rele per uso automobilistico, un qualsiasi ricambista lo vende per 10€ o forse meno

Lampz
L.
Una cosa che non senti mai menzionare riguardo ai pionieri
è che essi sono, invariabilmente, per loro stessa natura,
dei casinari. (Pirsig)

noi di AOTR siamo Pionieri (LucaWeb)


lasciate stare il mio pannello solare.... 'stardi....

Rispondi

Torna a “Tutorial Pegaso Rotax”