Regolazione raggi cerchione

Telaio, freni, sospensioni, assetti, pneumatici
Avatar utente
mondaniel
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1920
Iscritto il: giovedì 3 giugno 2004, 22:05
Località: Prato
Contatta:

cerchio ant

Messaggio da mondaniel » domenica 8 ottobre 2006, 10:51

Bimbo75 ha scritto:Ciao no la gomma è perfettamente bilanciata è proprio il cerchio che è scentrato mentre lo fai girare ha un escursione destra-sinistra di almeno 20mm!

:o :o :o
Ma era così anche prima che il tuo meccanico ci mettesse le mani?

Avatar utente
sergio
MONOmaniaco
MONOmaniaco
Messaggi: 8736
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2002, 1:00
Località: Cerveteri (Rm)

Messaggio da sergio » domenica 8 ottobre 2006, 21:47

Penso che con 20 mm di sbandamento laterale non sia proprio guidabile!!
Se invece sono solo 2 mm e per errore e stato scritto 20 e tutto riparabile
Io non vedo differenze frà un cerchio normale e uno a raggi tangenzali come quello della CN o del GS
Se sai come e dove mettere le mani i problemi di eccentricità si risolvono
p.s. per daniele
Se hai trovato un raggio che fà un rumore "sordo" e ti sembra lento tiralo un pò quel tanto che basta per mettere il nipplo in tiro...senza forzare
Puo bastare anche un 1/4 di giro
poi ricontrolla se il cerchio è ancora dritto
Ci vuole pazienza ma se il cercho è dritto e difficile fare danni semplicemente tirando tutti i raggi (di poco) in maniera uniforme
Cosa diversa e invece raddrizzare un cerchio storto
Li ci vogliono "le palle quadre" :-))
Un saluto
Immagine Immagine Immagine

Scrivo su questa comunità da un pò prima della fine del 2001 periodo in cui Lucaweb decise di rinominare "Pegasocube.it" in "Apriliaontheroad.com" unendo possessori di Pegaso e Caponord.

Avatar utente
bluethunder
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 2043
Iscritto il: domenica 23 gennaio 2005, 11:55
Moto: Yamaha XT1200ZE
Località: San Giuliano Terme (PI)

Messaggio da bluethunder » mercoledì 2 maggio 2007, 10:22

....ieri ho trovato al posteriore un raggio "allentato"..... con l'apposita chiavetta l'ho stretto senza forzare..... poi ho letto il thread ..... :o :o :o :o .... avrò devastato l'assetto? please rassicuratemi...... :oops:
http://www.flickriver.com/photos/nordkapp55/
ex caponord....
Yamaha Super Ténéré 1200 ZE

Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2922
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da mcr » mercoledì 9 maggio 2018, 9:25

riprendo questo thread per chiedere info più aggiornate che non sono riuscito a trovare. Voglio controllare la tensione dei raggi perchè all'ultimo cambio gomme il cerchio era un po' ondulato. Non voglio, per adesso, andare da un gommista, perchè non ho tempo, non ne conosco di così affidabili e perchè voglio imparare a farlo da solo.
Lo voglio inoltre fare con ruote montate perchè i nostri cerchi sono disassati e penso che il modo migliore sia farlo onboard.
Esistono molte app per telefonino che permettono la regolazione della tensione delle cinghie, ma non ne ho trovate per verificare la tensione dei raggi delle moto, solo una in russo per le biciclette.
In pratica vorrei fare un controllo di base senza toccare troppo ma affidandomi ad uno strumento piuttosto che al mio vecchio e malandato udito.
Qualcuno ha suggerimenti?
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

Avatar utente
D@rione
STAFF
STAFF
Messaggi: 18478
Iscritto il: sabato 28 maggio 2005, 20:08
Moto: ETV1000 Caponord
Località: Montespertoli (Fi)
Contatta:

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da D@rione » mercoledì 9 maggio 2018, 12:26

Spero di esserti di aiuto.
Ti metto direttamente un estratto dal manuale Officina.

Lamps.

D.
14A38B01-B96F-4034-BAB7-EF06EEF9A24B.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Old chiken makes good "knor"..

"Ei fu nel tempo si ritratto.../che per agir a vendetta/lo scherno mise in atto./Darion della motocicletta/è ora lui a crear lo scatto!"(by Bikelink)

KTM 1290 Super Adventure S - La Diavola: 10.000km
Capo ETV1000 - La Bestiolona: 144.000km
Pegaso Cube: 22.000km

Immagine

Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2922
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da mcr » mercoledì 9 maggio 2018, 13:15

Grazie mille Darione, ma il mio dubbio è come verificare se un raggio è allentato, non voglio usare le mani o picchiettare per sentirli ad orecchio, vorrei qualcosa di preciso che misuri la frequenza di risonanza del raggio picchiettato tipo le applicazioni per accordare la chitarra.
Così se la usassimo tutti potremmo anche confrontarci per conoscere la tensione corretta
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

Avatar utente
D@rione
STAFF
STAFF
Messaggi: 18478
Iscritto il: sabato 28 maggio 2005, 20:08
Moto: ETV1000 Caponord
Località: Montespertoli (Fi)
Contatta:

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da D@rione » mercoledì 9 maggio 2018, 13:41

Non credo ci sia nulla del genere sai...?
L’unica cosa che mi viene in mente, è chiedere a chi ha una ruota raggiata ad hoc (tipo chi ha recentemente anodizzato i cerchi per dire) se scaricando un’app che misura le frequenze riesce a dire appunto a che frequenza “suonano” quei raggi. A quel punto uno si regola... ma mi sembra un modo un po’ troppo “empirico”.. :roll:
Old chiken makes good "knor"..

"Ei fu nel tempo si ritratto.../che per agir a vendetta/lo scherno mise in atto./Darion della motocicletta/è ora lui a crear lo scatto!"(by Bikelink)

KTM 1290 Super Adventure S - La Diavola: 10.000km
Capo ETV1000 - La Bestiolona: 144.000km
Pegaso Cube: 22.000km

Immagine

Avatar utente
Yak
CURVO BENINO
CURVO BENINO
Messaggi: 449
Iscritto il: martedì 15 novembre 2016, 22:02
Moto: ETV Caponord 1000 2003
Località: Cormons (GO)

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da Yak » mercoledì 9 maggio 2018, 14:20

E prossimamente su questi schermi la app by MCR per raggiate i cerchi.
Vai MCR confidiamo in te

Avatar utente
sergio
MONOmaniaco
MONOmaniaco
Messaggi: 8736
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2002, 1:00
Località: Cerveteri (Rm)

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da sergio » mercoledì 9 maggio 2018, 14:47

Mcr non penso esista uno strumento come quello che cerchi. La raggiatura e il centraggio di ruote a raggi e una nobile arte in possesso di pochi.
Se sei nelle tolleranze da manuale della centratura tira avanti.....
Immagine Immagine Immagine

Scrivo su questa comunità da un pò prima della fine del 2001 periodo in cui Lucaweb decise di rinominare "Pegasocube.it" in "Apriliaontheroad.com" unendo possessori di Pegaso e Caponord.

Avatar utente
kawarock
MOTOCICLISTA ESPERTO
MOTOCICLISTA ESPERTO
Messaggi: 1652
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 14:24
Moto: Kawasaki Versys 1000 e KLX 250
Località: Torino

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da kawarock » mercoledì 9 maggio 2018, 18:05

Io quando feci anodizzare i cerchi della Capona vidi come rimontarono i raggi.
Tutto manuale e controllo del centraggio del cerchio con comparatore.
E' un arte e in pochi lo sanno fare. Credo sia impossibile affidarsi ad un "accordatore"
ImmagineImmagine
Ex: Kawa Z1000SX-Caponord Etv 1000-2 Kawa Ninja ZX10R-Kawa Ninja ZX9R-Suzuki RF900-Kawa Ninja ZXR 750-Kawa ZZR600-Africa Twin 750-Africa Twin 650-3 Transalp 600-Dominator 650-Kawa Tengai 650-Kawa KLX 650-Kawa KLX 300-Beta Alp 250 2T-Kawa LTD 440-Kawa 400 Mach II-Vespa 125 Ts.

Avatar utente
peggy
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 174
Iscritto il: martedì 22 marzo 2005, 19:59
Moto: Caponord RR
Tel: tre4settedue7quattro2duenove8
Località: Rondissone (TO)

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da peggy » mercoledì 9 maggio 2018, 20:47

Seguo interessato...
Immagine

Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2922
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da mcr » venerdì 11 maggio 2018, 8:44

Prossimamente su questi schermi....rimanete sintonizzati
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

augustox
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 19
Iscritto il: venerdì 19 maggio 2017, 19:55
Moto: caponord rr
Tel: 3405036707
Località: pasiano di pordenone
Contatta:

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da augustox » sabato 12 maggio 2018, 11:11

io o annodizzato i cerchi e la raggiatura fatta da uno che ripara bici da corsa,(se non sono esperti loro.....)

Avatar utente
mcr
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 2922
Iscritto il: lunedì 2 marzo 2009, 14:43
Moto: Caponord ABS grigio dust
Località: Frossasco

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da mcr » sabato 12 maggio 2018, 23:22

allora siccome se non vedo non credo, :grr: ho fatto un po' di prove e devo dire che tirare il cerchio non è un'operazione difficile! E' solo noiosa. :sbadiglio:
Ho messo la moto sul cavalletto e con un crick a bottiglia sotto il motore ho alzato la ruota anteriore. Con l'occasione ho controllato anche il gioco dei cuscinetti di sterzo. Tutto ok.
Ho fissato due cagne (si chiamano anche morsetti ma van bene anche delle fascette stringicavo) allo stelo destro e sinistro della forcella in modo da avere un riferimento visivo della distanza dal bordo del cerchio, prima per la scampanatura destra sinistra e poi per l'eccentricità. Il mio cerchio davanti era malmesso solo come eccentricità, me l'aveva detto infatti il gommista al cambio gomme.
Ho segnato con del nastro adesivo di carta i punti più vicini e più lontani dal riferimento dei morsetti e poi con il telefonino ho misurato la frequenza di risonanza di ciascun raggio. Ad orecchio si sente già bene la differenza, ma un frequenzimetro è sicuramente più comodo e preciso e soprattutto è ripetitivo e si può notare subito di quanto varia la frequenza anche girando il nipplo di pochi gradi.
Ho usato "Check Spoke" 0.9.1 che però non è più disponibile su Googleplay, chissà perchè, ma lo si trova comunque nei siti tipo downloadapk.net. E' solo più scomodo da installare. In alternativa si può usare qualsiasi app che permetta l'accordatura degli strumenti musicali. Ho trovato ottimo anche "Tuner - Pitched".
Si pizzica il raggio 4 o 5 volte con il telefono vicino per essere sicuri del valore letto e si segna la frequenza corrispondente con un pezzo di nastro sul copertone. I mie raggi variavano da uno che era praticamente sordo fino a 760Hz. Il valore medio di tutti i 18+18 raggi è di 700Hz. Non è detto che il raggio più lento o tirato corrisponda al punto più lontano o più vicino del riferimento.
Comunque facendo girare la ruota, ho cercato sempre il punto più eccentrico da un lato e poi dall'altro facendo sempre delle regolazioni di max un quarto di giro della brugola del nipplo non solo del raggio vicino al punto ma ai 2 o 3 vicini.
Andando avanti così con calma e ricontrollando ogni volta che le frequenze non cambiassero o lo facessero in modo atteso, ho ridotto da un paio di mm a meno di uno l'eccentricità del mio cerchio anteriore. Posso fare di meglio ma non ho voglia. Tutta l'operazione mi ha chiesto un'ora e mezza.
Per ora mi basta così. Voglio vedere se saltano fuori vibrazioni nuove dovute al bilanciamento della ruota fatto con il cerchio nelle condizioni precedenti.
Tanti passano la vita a sognare, io il mio sogno lo guido
Immagine

Avatar utente
D@rione
STAFF
STAFF
Messaggi: 18478
Iscritto il: sabato 28 maggio 2005, 20:08
Moto: ETV1000 Caponord
Località: Montespertoli (Fi)
Contatta:

Re: Regolazione raggi cerchione

Messaggio da D@rione » mercoledì 16 maggio 2018, 16:08

:o :o
:wow: :wow:

Mi fai paura!
SEI UN GRANDE!!!!
:tutticontenti:
Old chiken makes good "knor"..

"Ei fu nel tempo si ritratto.../che per agir a vendetta/lo scherno mise in atto./Darion della motocicletta/è ora lui a crear lo scatto!"(by Bikelink)

KTM 1290 Super Adventure S - La Diavola: 10.000km
Capo ETV1000 - La Bestiolona: 144.000km
Pegaso Cube: 22.000km

Immagine

Rispondi

Torna a “Ciclistica CN ETV 1000”