Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Telaio, freni, sospensioni, assetti, comandi, pneumatici, catene e rapporti
Rispondi
Avatar utente
ElCaimanDelPIave1
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 94
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2018, 15:42
Moto: Aprilia Pegaso Strada 650
Località: VENETO E ANCHE SICILIANO!!!

Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da ElCaimanDelPIave1 » lunedì 14 maggio 2018, 21:52

Buongiorno a tutti.
Non avendo trovato una discussione che parli dello stesso problema (in caso mi fossi sbagliato, chiedo venia e che il messaggio venga spostato ove lo Staff ritiene opportuno), apro questa discussione per descrivere il mio problema. Sento un sibilo provenire dalla ruota anteriore.
Avevo accennato ad esso in un'altra discussione, e precisamente QUESTA, pensando che potesse essere un sibilo della SAS, ma mi sbagliavo.
Dato che nell'altra discussione era OT, riporto qui estratto del mio ultimo messaggio:
ElCaimanDelPiave1 ha scritto:Bene. Ho alzato la moto sul sollevatore, e facendo girare la ruota anteriore, ho sentito chiaramente la provenienza del sibilo.
Oltre al normale rumore di strisciamento delle pastiglie, si sente anche una sorta di "trrrr" simile a quello della ruota libera delle biciclette. Togliendo le pastiglie tutti i rumori spariscono. Ne ho approfittato per pulire la pinza, il disco e tutte le parti di montaggio. Faccio presente che le pastiglie sono state trattate con grasso al rame nella parte a contatto con i pistoncini, e anche i perni di fissaggio delle stesse sono trattati allo stesso modo. Ho pulito le molle di tenuta delle pastiglie (monto una pinza diversa dall'originale).
Ho eseguito nuovamente il centraggio della ruota anteriore, ma il rumore non e' cambiato.
Quindi, sperando di poter fare qualche km di misto, vedro' se il rumore cambia o sparisce. Comunque la ruota gira libera, senza attrito. Dev'essere una micro vibrazione, ma se non porta scompensi non me ne preoccuperò piu' di tanto.
Ho comunque pulito il filtro aria e controllato il livello olio.
Avevo scritto che "non mi preoccuperò piu' di tanto" ma rimane, quantomeno, la curiosità di capire come viene generato il sibilo.

Monto una pinza triple bridge, di provenienza Ducati, a quattro pastiglie separate, ma e' montata da almeno 4 o 5 anni, idem per le pastiglie e il disco, che e' un brembo oro. Brembo oro anche le pastiglie (brembo sicuro, oro, non vorrei sbagliarmi).
In precedenza non avevo mai sentito questo rumore, e sono uno che sta sempre attento ai nuovi rumori, se non altro per capirne la causa. L'unica variabile e' la sostituzione dei pneumatici, con smontaggio e rimontaggio della ruota, effettuato da me.
Avevo sbagliato, all'inizio, la procedura di rimontaggio e centraggio. Successivamente l'ho eseguita nuovamente.
Oggi ho invece soltanto allentato le quattro viti sul piede dello stelo, dato alcune energiche compressioni all'avantreno e ri serrato le viti, ma senza toccare il dado del mozzo.
Dite che sia meglio eseguire di nuovo daccapo tutta la procedura e vedere se il rumore smette?
Grazie per l'attenzione.
Essere motociclista non ti rende un uomo migliore.

Non c'e' peggior cattivo di un buono che s'incazza.
Immagine

Avatar utente
ElCaimanDelPIave1
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 94
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2018, 15:42
Moto: Aprilia Pegaso Strada 650
Località: VENETO E ANCHE SICILIANO!!!

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da ElCaimanDelPIave1 » lunedì 14 maggio 2018, 23:51

Bene.
Ho eseguito nuovamente, alla lettera e per intero, l'operazione di centraggio ruota, che riporto, affinchè i piu' esperti possano eventualmente confermare o correggere (nel qual caso la eseguirò nuovamente):
1) allentare le quattro viti sul piede forcella e il dado del mozzo.
2) spingere il mozzo perfettamente a fondo corsa (per essere sicuro ho utilizzato una bussola di diametro pari al mozzo e assestato qualche colpo con mazzetta)
3) stringere le due viti sul piede forcella lato destro
4) serrare dado mozzo alla coppia prescritta
5) serrare le due viti sul piede forcella lato sinistro
6) allentare le viti lato destro
7) Comprimere ripetutamente la forcella
8) serrare definitivamente le viti lato destro.

Spero di aver eseguito tutte le operazioni correttamente.

Ad ogni modo il sibilo e' ancora presente, anche se mi e' sembrato attenuato.
Non ho potuto eseguire prova su strada.
Essere motociclista non ti rende un uomo migliore.

Non c'e' peggior cattivo di un buono che s'incazza.
Immagine

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1599
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da Lupo motociclista » giovedì 17 maggio 2018, 10:40

Difficile scoprire la causa, a me succede quando freno, si sente un trrrrrrrrr...rumore ritmico causato dai buchi nel disco che ovviamente smette appena rilascio il freno. Non è che una minima parte delle pastiglie tocca il disco? Così poca da non frenare la ruota, ma sufficiente ad innescare il rumore ? Passa il pennarello su tutta la superficie del disco e verifica.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
ElCaimanDelPIave1
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 94
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2018, 15:42
Moto: Aprilia Pegaso Strada 650
Località: VENETO E ANCHE SICILIANO!!!

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da ElCaimanDelPIave1 » giovedì 17 maggio 2018, 11:49

Ottimo suggerimento, lo farò.
Essere motociclista non ti rende un uomo migliore.

Non c'e' peggior cattivo di un buono che s'incazza.
Immagine

Avatar utente
ElCaimanDelPIave1
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 94
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2018, 15:42
Moto: Aprilia Pegaso Strada 650
Località: VENETO E ANCHE SICILIANO!!!

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da ElCaimanDelPIave1 » giovedì 17 maggio 2018, 22:41

Fatto prova con pennarello, ma avevo a disposizione solo un'indelebile, quindi il risultato del test non è così immediato perché il contatto tra pastiglie e disco, prima di cancellare completamente il segno del pennarello ci mette parecchio.
Ad ogni modo, dopo aver fatto girare a vuoto la ruota per parecchio, ovviamente senza mai utilizzare il freno, questi sono i risultati, esterno e interno.
IMG_20180517_222529.jpg
IMG_20180517_222555.jpg
Si notano punti il cui il segno è cancellato, soprattutto nella parte interna.

Che sia il caso di intervenire (ma come?) o lascio tutto com'è?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Essere motociclista non ti rende un uomo migliore.

Non c'e' peggior cattivo di un buono che s'incazza.
Immagine

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1599
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da Lupo motociclista » venerdì 18 maggio 2018, 0:05

Oddio l’indelebile non è il massimo,però si vede che in qualche punto le pastiglie toccano. Tra 1000 km. Non toccheranno più.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
giamaica75
TANTO FORUM-POCA MOTO
TANTO FORUM-POCA MOTO
Messaggi: 6134
Iscritto il: sabato 7 aprile 2012, 22:52
Moto: Pegaso Strada 2006
Tel: +4790576316
Località: Drammen, Norway (provenienza San Lorenzo Maggiore, BN)

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da giamaica75 » venerdì 18 maggio 2018, 8:22

Ed ecco l’origine del sibili. Lascia tutto com’è, io darei solo na spruzzata di puliscifreno ai pistoncini, e via...
Moto possedute: Superbravo 3 - Vespa PX150E - Yamaha XT600E - Aprilia Pegaso Strada - Aprilia Pegaso 125

Immagine
Immagine

Avatar utente
Lupo motociclista
NUOVO STAFF
NUOVO STAFF
Messaggi: 1599
Iscritto il: lunedì 28 ottobre 2013, 13:09
Moto: Pegaso strada 2008
Località: TORINO

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da Lupo motociclista » venerdì 18 maggio 2018, 9:53

Il disco pare anche un po' rigato... :dubbio:
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché
Albert Einstein

Immagine

Avatar utente
ElCaimanDelPIave1
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 94
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2018, 15:42
Moto: Aprilia Pegaso Strada 650
Località: VENETO E ANCHE SICILIANO!!!

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da ElCaimanDelPIave1 » venerdì 18 maggio 2018, 11:08

Nelle foto macro è vero, pare rigato, ma passando con l'unghia non si sentono perticolari avvallamenti. Avrà sì e no 7000 km, forse anche meno.
Lascio tutto così com'è. Se trovo il tempo, dato che devo cambiare il liquido freni, smonto la pinza e pulisco i pistoncini. Grazie a tutti.
Essere motociclista non ti rende un uomo migliore.

Non c'e' peggior cattivo di un buono che s'incazza.
Immagine

Avatar utente
ElCaimanDelPIave1
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 94
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2018, 15:42
Moto: Aprilia Pegaso Strada 650
Località: VENETO E ANCHE SICILIANO!!!

Re: Sibilo dalla pinza freno anteriore.

Messaggio da ElCaimanDelPIave1 » venerdì 18 maggio 2018, 23:04

Aggiorno.
Oggi ho preso la moto e devo dire che rifare il centraggio della ruota ha portato frutti.
Sentivo ancora il sibilo facendola girare a vuoto, ma in marcia si avverte molto meno di prima, quindi direi che l'intervento è stato utile.
Tra l'altro, il pennarello indelebile è stato completamente cancellato dalle frenate, segno che il contatto tra pastiglia e disco è corretto.
Essere motociclista non ti rende un uomo migliore.

Non c'e' peggior cattivo di un buono che s'incazza.
Immagine

Rispondi

Torna a “Ciclistica PS”