Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Qui si parla solo della versione Rally e dei suoi componenti esclusivi rispetto alla versione "stradale"
avventuriero13
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 13 aprile 2017, 11:56
Moto: Kawasaki Er6N
Contatta:

Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da avventuriero13 » giovedì 13 aprile 2017, 12:07

buongiorno a tutti,
dopo aver provato la Caponord Rally di un mio amico mi sono (quasi) innamorato :goccia:

Sto valutando veramente l'acquisto per viaggiare con la mia zavorrina per lunghe tratte dato che con l'altro mezzo (un kawa er6n) risulta un po' scomoda.

Prima però di dare piena libertà alla scimmia, vorrei raccogliere da voi che ne avete una, quali sono i pregi e i difetti riconosciuti su questa moto.

Siete mai rimasti a piedi? L'elettronica ha dato problemi? Durabilità dei pezzi?

Essendo uno che fa circa 15.000 km l'anno non vorrei passare più tempo in officina che in giro in moto :goccia:

Aspetto le vostre risposte!

Lamps!

Avatar utente
pierfa10
PISTONE SGONFIO
PISTONE SGONFIO
Messaggi: 181
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 9:32
Moto: moto guzzi stelvio 1200 ntx
Località: Cuneo

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da pierfa10 » giovedì 13 aprile 2017, 12:48

Ciao ....

Pregi

Sospensioni , motore , dotazione di serie , prezzo

Difetti

Poca scelta accessori , t esterna e volmetro mancante , Cruise control che non permette di regolare la velocità una volta impostato , moto fuori produzione.

A oggi nessun problema .

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3652
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da phoenix78 » giovedì 13 aprile 2017, 14:01

moto fuori produzione dopo un niente

che altro ti serve sapere?

lo dico con grande dispiacere perchè fin dall'uscita della standard ho aspettato la rally
mi è piaciuta molto ma tutte le volte che l'ho affiancata alla mia...ho deciso di tenermi la mia
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
pegaso27
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 778
Iscritto il: martedì 1 settembre 2015, 20:54
Moto: stelvio ntx

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da pegaso27 » giovedì 13 aprile 2017, 15:19

Rally gialla 11000 km nulla dà segnalare ( anche se la sto vendendo ) moto perfetta per fare turismo in coppia, ha tutto dì serie ed è comodissima, consumi nella media delle maxi ( 16.5 km/lt ) vibrazioni praticamente assenti mentre la protezione del cupolino è mediocre ( ho risolto con cupolino puig ) . Se vuoi sapere altro chiedi pure.

Lucano
PISTONE SGONFIO
PISTONE SGONFIO
Messaggi: 113
Iscritto il: giovedì 21 maggio 2015, 14:38
Moto: Caponord 1200 TP

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da Lucano » giovedì 13 aprile 2017, 19:18

Per pregi e difetti mi associo a quanto scritto dagli altri.
Problemi specifici non ci sono, tranne forse per alcuni l'accensione della spia motore dovuta ad una presunta anomalia della valvola sullo scarico, risolta modificando l'attuatore.
Per il resto in 15.000 km non ci fai neanche un tagliando !

omez
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 43
Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2017, 22:38
Moto: APRILIA CAPONORD 1200 RALLY
Località: verona

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da omez » venerdì 14 aprile 2017, 8:42

Io l'ho appena presa, il discorso fuori produzione non lo trovo un problema cosi negativo, non è una moto fuori produzione di 10 anni, quindi è tutt'ora una moto valida e non c'è da preoccuparsi, difetti a parere mio trovo solo un eccessivo calore del motore, risolvibile con un paracalore, poi x essere pignoli se vogliamo dire manca la segnalazione dei kilometri mancanti una volta che sei in riserva, per il resto una gran bella Moto e un bel motore che si fa perdonare :ok:

Avatar utente
napo orso capo
ATTIVISTA DEL FORUM
ATTIVISTA DEL FORUM
Messaggi: 3293
Iscritto il: domenica 24 aprile 2011, 0:34
Località: polenton

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da napo orso capo » sabato 15 aprile 2017, 15:22

Non è tanto un discorso di fuori produzione, una jap fuori produzione non è un problema, una jap fuori produzione da 10 anni non è un problema,e anche se sono di più non è un problema........ma con le piaggioprilia è già un problema quando sono in produzione a trovare uno che sia FORMATO a metterci le mani......figurarsi dopo.
La moto in sè (se piace ed è della categoria che uno cerca) non credo abbia più problemi di un'altra.....il problema è la serietà della casa (Piaggio).
Immagine
Immagine

Avatar utente
pegaso27
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 778
Iscritto il: martedì 1 settembre 2015, 20:54
Moto: stelvio ntx

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da pegaso27 » sabato 15 aprile 2017, 21:04

napo orso capo ha scritto:Non è tanto un discorso di fuori produzione, una jap fuori produzione non è un problema, una jap fuori produzione da 10 anni non è un problema,e anche se sono di più non è un problema........ma con le piaggioprilia è già un problema quando sono in produzione a trovare uno che sia FORMATO a metterci le mani......figurarsi dopo.
La moto in sè (se piace ed è della categoria che uno cerca) non credo abbia più problemi di un'altra.....il problema è la serietà della casa (Piaggio).
Permetto che non sono talebano di nessun marchio ( prima moto Pegaso poi 2 Suzuki 1 guzzi dì nuovo Aprilia caponord rally 1200 ) ebbene se c'è una cosa su cui scommettere è l'assistenza post vendita del gruppo Piaggio. La moto guzzi sulle Stelvio ha garantito la sostituzione della distribuzione ( dai bicchierini ai rulli ) anche oltre i 2 anni dì garanzia pagando solo la manodopera.

Avatar utente
bugio
NONNO DEL FORUM
NONNO DEL FORUM
Messaggi: 7540
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 20:10
Moto: Mangiariso 1200
Località: Bergamo

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da bugio » sabato 15 aprile 2017, 22:40

Eh beh , la Guzzi ha montato una serie di distribuzioni fatte con la mollica del pane e ci sarebbe mancato altro che si fosse comportata diversamente.

Comprare una moto nuova già fuori produzione è un atto di fede secondo me, ha senso se si è innamorati del modello o se si hanno super sconti dal listino.
Paracarro zen

omez
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 43
Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2017, 22:38
Moto: APRILIA CAPONORD 1200 RALLY
Località: verona

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da omez » sabato 15 aprile 2017, 22:55

napo orso capo ha scritto: Non è tanto un discorso di fuori produzione, una jap fuori produzione non è un problema, una jap fuori produzione da 10 anni non è un problema,e anche se sono di più non è un problema........ma con le piaggioprilia è già un problema quando sono in produzione a trovare uno che sia FORMATO a metterci le mani......figurarsi dopo.
La moto in sè (se piace ed è della categoria che uno cerca) non credo abbia più problemi di un'altra.....il problema è la serietà della casa (Piaggio).
Non so cosa ti è successo, e che moto hai, non sta a credere che le altre case vadano meglio, prova a sentire le Bmw , mi è successo con la Suzuki non risolto dalla casa madre, allora dovrei parlare male della Suzuki solo perchè sono frustrato eh.

Cmq questa è la seconda Aprilia che prendo, avevo la Tuono V2 Factory.

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3652
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da phoenix78 » sabato 15 aprile 2017, 23:19

pegaso27 ha scritto: Permetto che non sono talebano di nessun marchio ( prima moto Pegaso poi 2 Suzuki 1 guzzi dì nuovo Aprilia caponord rally 1200 ) ebbene se c'è una cosa su cui scommettere è l'assistenza post vendita del gruppo Piaggio. La moto guzzi sulle Stelvio ha garantito la sostituzione della distribuzione ( dai bicchierini ai rulli ) anche oltre i 2 anni dì garanzia pagando solo la manodopera.
scusami la franchezza, non vorrei proprio sembrarti scortese ma quello che dici può essere frutto di una fortuita esperienza o di un isolato e ben delineato frangente

l'aprilia fa schifo in tutto se non nella ciclistica e nell'estetica delle sue moto.
sono uno strafelice possessore di una etv100 e se non fosse per questo forum l'avrei venduta subito perché il regolatore, il faston marrone, in raccordi in plastica, le bobine, i cavi elettrici etc etc etc, sono giorni e giorni a piedi mentre la moto é in officina e soldi e soldi e soldi. oltre a incazzature su incazzature per gli idioti che affollano le officine autorizzate, per non parlare degi avventurieri.

il fatto che la moto sia fuoriproduzione significa solo una cosa, il totale fallimento del progetto e umilmente se questa sentenza viene da chi la produce io non sarei così presuntoso da contraddirli. molto probabilmente sanno qualcosa che non sai.
innamorarsi è bellissimo ma se vedi la tua ragazza in una gangbang all'addio al nubilato...sei sicuro volerla acora sposare?
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3652
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da phoenix78 » sabato 15 aprile 2017, 23:22

scusa pegaso, ti ho scambiato per il ragazzo che ha aperto il post
goditi la tua bellissima moto e il forum e prego con te che tu non abbia mai bisogno di nessuna officina aprilia/piaggio
Nihil Difficile Volenti

Avatar utente
pegaso27
MOTOCICLISTA DILETTANTE
MOTOCICLISTA DILETTANTE
Messaggi: 778
Iscritto il: martedì 1 settembre 2015, 20:54
Moto: stelvio ntx

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da pegaso27 » sabato 15 aprile 2017, 23:29

phoenix78 ha scritto:scusa pegaso, ti ho scambiato per il ragazzo che ha aperto il post
goditi la tua bellissima moto e il forum e prego con te che tu non abbia mai bisogno di nessuna officina aprilia/piaggio
Rete assistenza Piaggio ( intesa Aprilia moto guzzi ) dà terzo mondo non c'è dubbio...

omez
NIUBBO
NIUBBO
Messaggi: 43
Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2017, 22:38
Moto: APRILIA CAPONORD 1200 RALLY
Località: verona

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da omez » domenica 16 aprile 2017, 0:04

phoenix78 ha scritto:
pegaso27 ha scritto: Permetto che non sono talebano di nessun marchio ( prima moto Pegaso poi 2 Suzuki 1 guzzi dì nuovo Aprilia caponord rally 1200 ) ebbene se c'è una cosa su cui scommettere è l'assistenza post vendita del gruppo Piaggio. La moto guzzi sulle Stelvio ha garantito la sostituzione della distribuzione ( dai bicchierini ai rulli ) anche oltre i 2 anni dì garanzia pagando solo la manodopera.
scusami la franchezza, non vorrei proprio sembrarti scortese ma quello che dici può essere frutto di una fortuita esperienza o di un isolato e ben delineato frangente

l'aprilia fa schifo in tutto se non nella ciclistica e nell'estetica delle sue moto.
sono uno strafelice possessore di una etv100 e se non fosse per questo forum l'avrei venduta subito perché il regolatore, il faston marrone, in raccordi in plastica, le bobine, i cavi elettrici etc etc etc, sono giorni e giorni a piedi mentre la moto é in officina e soldi e soldi e soldi. oltre a incazzature su incazzature per gli idioti che affollano le officine autorizzate, per non parlare degi avventurieri.

il fatto che la moto sia fuoriproduzione significa solo una cosa, il totale fallimento del progetto e umilmente se questa sentenza viene da chi la produce io non sarei così presuntoso da contraddirli. molto probabilmente sanno qualcosa che non sai.
innamorarsi è bellissimo ma se vedi la tua ragazza in una gangbang all'addio al nubilato...sei sicuro volerla acora sposare?
Vedo un pò di gente che parla a vanvera senza sapere le cose abbiate pazienza e solo insulti, è fuori produzione per un motivo ben preciso, non perchè è fallito il prodotto......non sono riusciti a rientrare nelle norme euro 4 x un soffio, questo è il motivo e siccome la loro priorietà e la RSV, il dover investire sulla Caponord e con un mercato non molto brillante per loro non conveniva, la Rally è arrivata per ultima nel mercato come segmento molto affollato non è facile, se poi purtroppo il presidente della Piaggio, vuole puntare sulla Vespa non possiamo farci niente, Morale ci vuole molti soldi!!

ps. se fa una gangbang la mia ragazza allora sono contento, non avrà mai mal di testa :uhahah: :sorrisino:

Avatar utente
phoenix78
Mi arrabatto con la bici
Messaggi: 3652
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 11:19
Località: roma/viterbo

Re: Pregi e Difetti Caponord 1200 Rally

Messaggio da phoenix78 » domenica 16 aprile 2017, 0:08

manco ti rispondo
Nihil Difficile Volenti

Rispondi

Torna a “CAPONORD 1200 RALLY”